Esplorare Londra con un budget limitato: ecco cosa fare

Esplorare un nuovo posto avendo un budget piuttosto ridotto potrebbe davvero sembrare una grossa sfida, ma è comunque un obiettivo raggiungibile molto più facilmente di quel che si possa pensare. Londra è una città fantastica da visitare, è una città che non dorme mai, vibrante, diversificata e con una destinazione assolutamente da non perdere mai.

E’ chiaro che, essendo una delle città più costose di tutto il mondo, sembrerebbe però difficile o addirittura impossibile andare ad esplorare i suoi luoghi senza spendere un’enorme fortuna. Il costo della vita nella bellissima città inglese infatti è piuttosto alto, ma questo non vuol mica dire che le attrazioni della città siano sempre tutte così care. Ma, nonostante tutto ciò che pensano alcune persone, Londra è infatti anche un buon posto da visitare se state cercando delle cose gratuite da fare nella capitale.

Visitare Londra con un budget limitato: si può?

Londra è una città piena di fantastiche attrazioni che aspettano soltanto di essere visitate, ma la maggior parte di queste non sono affatto gratuite. Con l’aiuto di questo articolo siamo sicuri che riuscirete a sapere tutto sulle attrazioni gratuite o comunque molto economiche di Londra.

Se avete un budget limitato, state tranquilli perché questa città offre tantissime opportunità per goderti la città anche senza spendere troppo. Dalle cose gratis da fare a Londra, passando per i viaggi con i mezzi pubblici, ci sono però anche molti altri modi per i visitatori per riuscire a vivere a pieno questa straordinaria città cosmopolita.

Quali sono le cose meno costose da fare a Londra?

Dal Royal London Theatre, al Covent Garden, alla Torre di Londra, si possono trascorrere delle settimane esplorando tutto quello che questa bellissima città ha da offrire ai suoi visitatori. Questa è una delle mete turistiche più popolari di tutto mondo, piena di storia, di cultura e di tanta bellezza. Essa è famosa per i suoi vari monumenti, gli immensi parchi, i musei, le gallerie e molto altro ancora.

A tal proposito vi possiamo consigliare di passeggiare per le strade del mercato di Covent Garden che sono fiancheggiate dai pub, dai ristoranti e dai negozi. Si tratta di una delle destinazioni turistiche più popolari della città ed è sempre più piena di persone provenienti da ogni parte del mondo. Visitate poi il Tate Modern museum, museo di fama mondiale sin dalla sua apertura nell’anno 2000 che mette in mostra l’arte moderna dal 1900 fino ad oggi.

Questo museo è assolutamente gratuito per tutti i visitatori, tranne per le particolari mostre che sono a pagamento, cosa che lo rende un luogo ideale per trascorrere un bel pomeriggio. Se però state cercando qualcosa di più interattivo, potete optare per partecipare ad una delle visite guidate che vengono offerte tutti i giorni.

A questo punto potete trascorrere una serata a Trafalgar Square ascoltando per di più i vari gli artisti di strada che suonano musica dal vivo oppure assistono agli spettacoli di strada fatti di mimi o maghi. Ma non perdetevi l’occasione di visitare la National Portrait Gallery, un museo londinese che è dedicato ai ritratti di famosi personaggi britannici e soprattutto internazionali. Essa è stata fondata nel 1856 ed è stata anche ospitata a St Martin’s Place dal 1968.

Adesso parliamo del Camden Town, uno dei quartieri più accattivanti e più vivaci di tutta la città e, grazie al Regent’s Canal (un corso d’acqua che lo attraversa), alle sue chiuse oltre che al suo famoso mercato, questo luogo è uno dei preferiti da tutti i turisti della capitale inglese. Inserite, però, nella vostra lista di cose da vedere, anche il Chelsea Flower Show, un evento annuale molto popolare che si svolge proprio in Inghilterra e che si occupa di celebrare il meglio del giardinaggio aiutando a sensibilizzare la gente sulle piante, sui fiori e sul giardinaggio stesso.

E vogliamo parlare della bellezza di fare un giro in bicicletta presso le vie di Londra? Infatti, se avete voglia di allontanarvi dal trambusto della vita cittadina, non esiste un modo migliore del fare un giro in bicicletta per le strade della città Britannica che diventa anche un modo per godere di tutti i panorami e i suoni e, soprattutto, per provare un senso di calma che non può essere trovato in alcun altro modo.

Vi consigliamo anche di visitare il Tower Bridge di Londra, ovvero uno dei monumenti più famosi della città che è stato costruito nel 1894 e che attraversa il Tamigi oltre ad essere anche uno dei cinque ponti che collegano le due aree. Ma non lasciate la città senza aver prima provato il cibo di strada al Borough Market o al Soho Market: questo perché Londra offre davvero un’ampia varietà di cibi di strada che provengono da tutto il mondo ma potete anche optare per del cibo di strada malese come i falafel mediorientali, i samosa indiani e tanto altro ancora.

A questo punto, se non volete spendere molto, vi suggeriamo di ottenere i biglietti per vedere uno dei migliori spettacoli del West End: si tratta di un vivace quartiere dei teatri di fama internazionale situato proprio Londra. Il West End si riferisce ai tanti ed innumerevoli teatri ma anche ad altri luoghi di intrattenimento di tutta la zona, con un numero significativo di questi situati proprio a pochissimi passi l’uno dall’altro.

Infine, non perdetevi per nulla al mondo una bella passeggiata per Brick Lane di domenica mattina perché è una vera e popolare destinazione turistica di Londra, ritenuto un luogo di cultura, con tanti negozi e ristoranti più particolari. La strada ospita perfino uno dei più grandi mercati tipici della domenica mattina di tutt’Europa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cambia impostazioni privacy