Indovinello del giorno: cosa ha le radici ma non cresce? Ecco la risposta

L’idea stessa dell’indovinello difficilmente va spiegata: fin da quando comprendiamo il senso letterale dei concetti e delle parole diventa abbastanza naturale certificare il senso di un enigma verbale, anche scritto, che deriva da quelli legati alla storia ed ai vari miti. Un indovinello del giorno non può mancare in qualsiasi contesto di enigmistica o di semplici curiosità, sia sulle varie riviste specializzate ma anche nella maggior parte dei casi, in relazione alle varie pagine web di enigmi vari.

In questo caso si tratta di uno schema conosciuto, quello di comprendere il senso di un indovinello utilizzando pochi termini conosciuti.

Cosa ha le radici ma non cresce? In quanto tempo riesci a trovare la soluzione giusta, senza “sbirciare” da  qualche parte?

Indovinello del giorno: cosa ha le radici ma non cresce? Ecco la risposta

Indovinello del giorno

L’indovinello è  qualcosa di formalmente universale: si tratta infatti di una naturale costituzione di un enigma che può avere la sua conclusione mettendo assieme vari concetti conosciuti, uno su tutti è sicuramente quello legato alla capacità di comprendere due sensi di una parola.

La radice viene indicata come una struttura organica che viene impiegata da molte forme di vita, come ad esempio le piante, per raccogliere nutrienti dal terreno, ma è anche una forma letterale per definire una “fonte”, anche grammaticale. Per capirne il significato quindi bisogna ricordarsi questo concetto.

Cosa ha le radici ma non cresce? La risposta è in basso.

 

L’operazione matematica: la radice in algebra ad esempio risulta essere un numero non negativo che elevato alla seconda restituisce il radicando, non applicabile ad un numero negativo, serve come semplificazione e “chiarificazione” in molti contesti algebrici ed è impiegata anche nell’architettura in quanto rappresenta la potenza di cui se si conosce già l’esponente e il risultato.

Per questo motivo “non cresce” ma è comunque considerabile una radice.

Lascia un commento

Cambia impostazioni privacy