Indovinello di oggi: quanto più ci togli, più grande diventa. Cosa è?

Le forme di indovinello oggi sono ancora più diffuse rispetto al pasato, costellato dalla carta stampata: si tratta di un ambito molto particolare, definito da alcune potenziali forme di affermazione che prevedono il contesto online. L’indovinello in linea molto generale è ben rappresentato dall’enigma, spiegato sotto forma letterale ed evidenziato in una forma comune come quella di una singola frase, che mette in evidenza alcuni fattori principali, come l’indovinello di oggi.

Questo, come altre tipologie conosciute fa ricorso ad una forma di illogicità e paradosso interno, come risulta evidente.

Quanto più ci togli, più grande diventa. Cosa può essere? Comprendere il ragionamento alla base dell’indovinello è fondamentale.

Indovinello di oggi: quanto più ci togli, più grande diventa. Cosa è?

Indovinello di oggi

La struttura deve essere quasi sempre immediata, in quanto un po’ come per le barzellette, anche l’indovinello deve portare da subito alla comprensione ed essere facilmente appreso nelle sue condizioni principali. Quasi sempre la forma moderna si rifà a concetti molto conosciuti ed appresi tempo addietro, ma che risultano essere più sintetici rispetto al passato.

Il succo dell’indovinello è “come” viene posto, e costituisce anche una forma di comprensibilità: un indovinello non chiaro non è efficace e non porta al ragionamento, condizione fondamentale per capire e formulare quale è la soluzione dell’enigma.

Anche in questo caso si fa ricorso ad un controsenso o apparente tale che può in realtà nascondere la risposta giusta: generalmente siamo portati a pensare che qualcosa alla quale viene “tolto” qualcosa diventa più piccolo, ma non è questo il caso…quindi quale è la risposta giusta?

 

Il buco, che costituisce esattamente il concetto “utile” adatto a comprendere la risposta. Essendo di fatto costituito dall’assenza di materia, globalmente più materia viene tolta e più grande diventa il foro stesso, quindi corrisponde proprio all’unica risposta che ha una forma di logica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cambia impostazioni privacy