Quiz visivo: in quanto tempo riesci a trovare il ragno?

La mente appare da sempre come qualcosa di quasi indistricabile ed è in parte ancora vero, in quanto seppur oggi siamo assolutamente in grado di corrispondere allo sviluppo di veri e propri “screening” inerenti il contesto mentale, il funzionamento resta ancora qualcosa di molto condizionabile dall’esperienza di vita ma anche dalla capacità di reazione del nostro cervello che ovviamente fa ricorso a numerosi sensi come la vista per comprendere l’ambiente che lo circonda. Un Quiz visivo può assolutamente evidenziare questo dato.

I test visivi sono utilizzati da secoli per comprendere la capacità di “risposta” di una determinata forma di stimolo nei confronti del cervello. Condizione che può essere evidenziata da un numero sempre crescente di persone con la diffusione di internet anche nel campo dei quiz e degli indovinelli.

Vecchie strutture come il “trova l’oggetto nascosto” hanno trovato nuova diffusione proprio con il web. Ed è anche lo scopo di questo gioco odierno, che può avere anche una funzione oltre a quella ludica.

Quiz visivo: in quanto tempo riesci a trovare il ragno?

Quiz visivo

La mente reagisce agli stimoli dei sensi, vista compresa, per questo spesso tende a generalizzare quando fa fronte ad immagini conosciute. In condizioni diverse, ossia quando si interfaccia a cose che non comprende immediatamente, tende a sforzarsi di più per comprendere un senso generico in una figura.

E lo stesso avviene, in una struttura diversa, per trovare un eventuale oggetto nascosto “sforzo” che non ha la stessa efficienza per tutti. Ed anche una semplice immagine come la seguente può rivelarlo.

La maggior parte delle persone impiega poco più di 8 secondi per trovare il ragno, accuratamente nascosto all’interno della figura, che presenta forme che possono essere proprio confuse con il ragno.

Quiz visivo

Come detto, quasi tutti impiegano circa 8 secondi. Riesci a trovarlo prima?

La risposta è nella seguente immagine, ossia dove si trova il ragno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cambia impostazioni privacy