Test della personalità: quale caffè preferisci? Dice molto del tuo carattere!

Il successo del caffè, anche e soprattutto in nazioni come l’Italia (anche se è realmente diffuso in tantissime forme in tutto il mondo) è così evidente che per oltre la metà della popolazione adulta rinunciare a questa radicata abitudine che spesso prescinde dalla necessità della caffeina, sarebbe qualcosa di “condannabile” addirittura, e decisamente poco “gradito”. Ecco perchè una bevanda del genere, nelle sue innumerevoli tipologie può arrivare a dire più di qualcosa del nostro carattere addirittura conferire un piccolo test della personalità.

Se “siamo ciò che mangiamo”, in piccolo la stessa cosa può essere legata in maniera più o meno corretta al cibo ed alle singole bevande di cui facciamo ricorso, ed il caffè, sicuramente può dirci qualcosa che magari neanche conosciamo della nostra personalità.

Oltre ad essere qualcosa che tende a tirarci su, grazie alla caffeina, il caffè interpretato come abitudine nelle sue innumerevoli varietà “dice qualcosa” anche del nostro comportamento, proprio dalla tipologia stessa.

Test della personalità: quale caffè preferisci? Dice molto del tuo carattere!

Il caffè viene preparato in tantissimi modi, ma è generalmente legato alla tostatura dei chicchi di caffè, una pianta che è stata così apprezzata da essere anche immessa in nazioni in cui non era presente, fin da svariati secoli.

Chi predilige il caffè espresso viene spesso legato a chi comprende una forma di rapidità intrinseca del carattere ma non per forza deve essere così: chi ama l’espresso decisamente è un amante della privacy, e soprattutto verso gli sconosciuti è un introverso, ma ha un carattere forte ed adattivo.

Chi ama il caffè macchiato invece evidenzia una tipica forma effettiva naturale di voler naturalmente andare contro gli schemi, senza però per forza stravolgerli interamente ma facendolo solo relativamente, un profilo equilibrato.

Chi ama il caffè americano o lungo è solitamente una persoana che ama prendersi il tempo necessario o considerato tale, sia nel lavoro che nelle soste di qualche tipo.

Il decaffeinato corrisponde ad una personalità curiosa verso le novità pur restando legato alle tradizioni, uno diplomatico amante dei compromessi non “dannosi”.

Il cappuccino evidenzia una personalità estremamente capace di adattarsi a nuovi contesti ma anche assolutamente impattante in ambiti che non conosce, pur restando quasi infantile a tratti.

Chi non ama il caffè può definirsi geloso dei propri spazi e delle proprie abitudini, in senso molto generalizzato.

Quasi naturalmente il caffè con panna costituisce un profilo goloso che ama prendersi le proprie pause come tempo principale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cambia impostazioni privacy