Indovinello difficile: resto attraente anche al buio. Chi sono?

Le forme di indovinello sono oggi assolutamente differenziate per categorie, tra le tipologie di stampo immediato ma anche quelle legate a dei veri e propri racconti, restando nel campo di quelli espressi grammaticalmente, esistono poi quelli logici, di concetto o matematici, indubbiamente sono tutti potenzialmente stimolanti. Ciò che rende un indovinello difficile o stimolante è sicuramente la sua costituizone ed uno ben costruito può necessitare anche diversi minuti per essere risolto.

Quello odierno è difficile per molti anche se la risposta può essere poi considerabile “meno difficile di quanto si potesse inizialmente immaginare”.

Come ogni indovinello è concepito di proposito in un modo tale da apparire “complesso il giusto” ma anche stimolante altrettanto.

Indovinello difficile: resto attraente anche al buio. Chi sono?

Il primo indovinello considerabile come tale risulta essere legato al periodo classico, e per molti il primo pervenuto in forma scritta è quello della Sfinge anche se il termine indovinello è ovviamente molto più recente. E’ concepito come enigma e molti di quelli moderni anche diffusi con le varie riviste di divulgazione ed enigmistica, ancor prima dell’avvento dei social media questi hanno visto la propria prima affermazione per via orale.

Molti sono poco lunghi, anzi decisamente corti e concepiti in un’unica frase in modo tale da essere completamente facili da comprendere. Cos’è che resta attraente anche se si trova al buio? Molto spesso è la forma di concetto di come viene espresso il quesito ad essere un indizio per scoprire la risposta giusta.

I principali concetti legati all’indovinello risultano essere mantenere una buona concentrazione oltre che possedere una quantomeno sufficiente conoscenza della lingua. Ma qual è la risposta giusta?

La calamita, o magnete a dir si voglia: non è quindi una persona o un soggetto specifico, in quanto essere “attraente” non è qualcosa di relativo all’estetica ma alla capacità elettromagnetica inculcata che permette a questo oggetto di attirare metalli. Ecco perchè resta quindi attraente anche se è al buio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cambia impostazioni privacy