Indovinello di oggi: riesci a risolverlo in 20 secondi? Se ci riesci sei un genio

L’indovinello costituisce in tutti i casi qualcosa di stimolante ed interessante solitamente per grandi e piccini, abili e meno abili a risolvere giochi di intelligenza che sono spesso posti in maniera diversa ed altrettanto spesso piazzati per ordine di difficoltà effettiva. L’indovinello di oggi ha esattamente questo “scopo” ossia portare la mente ad un ragionamento che può apparire molto complesso dalla domanda.

Risulta essere estremamente difficile capire infatti, se l’indovinello è ben concepito e congegnato, apprendere e comprendere effettivamente di cosa si sta parlando.

Può essere il caso di quello odierno, anche se sicuramente la difficoltà dello stesso “varia molto” a seconda del tipo di persona che lo apprende.

Indovinello di oggi: riesci a risolverlo in 20 secondi? Se ci riesci sei un genio

L’indovinello infatti come qualsiasi altra cosa legata alla propria capacità sensoriale rappresenta qualcosa di fortementer soggettivo, ed anche quello apparentemente più semplice come concetto risulta essere per forza di cose soggetto alla nostra capacità cognitiva.

Stavolta si tratta di un tipico quesito composto a singola frase, che però ha anche una connotazione diversa da quello che si può immaginare “osservando” il quesito stesso. Infatti risulta essere il seguente:

Su una collina c’è una quercia con 6 rami. Considerando che ogni ramo ha 5 ciliegie quanti frutti ha in tutto l’albero?

Quasi tutti tendono inevitabilmente a concentrarsi sui dettagli che sono spesso il “succo” di un quesito del genere, in quanto la maggior parte degli enigmi ha la risposta che è da decifrare in qualche modo. Ma qual è la risposta giusta? La risposta è presente in fondo all’articolo come sempre.


La risposta è…che le querce non producono ciliegi! Infatti più che confermare e concepire la risposta matematica possibile, in realtà bisogna concentrarsi su questo aspetto, e circa 8 persone su 10 non colgono il senso della domanda trabocchetto. La risposta è quindi non matematica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cambia impostazioni privacy