Colori fluo, un vero e proprio stile di vita

I colori fluo sono sempre più diffusi e non solo nel settore della moda, ma anche in quello dell’arredamento. Ci sono persone che infatti considerano la scelta di queste sfumature come un vero e proprio stile di vita. Luminose e anche vistose, per molti si tratta di colorazioni che suscitano anche allegria e alcuni si sentono persino meglio, dal punto di vista dell’umore, circondandosi di elementi coloratissimi.

Colori fluo: dal look agli oggetti

Sono chiamati anche “colorazioni neon” o semplicemente, nel linguaggio comune, “colori fluo”. Si tratta delle sfumature “evidenziatore”, per far comprendere quanto effettivamente siano sgargianti, accese e parecchio luminose. Nel corso degli ultimi anni la tendenza a indossare abiti che presentano le tonalità in questione, o magari a decorare la casa sistemando qualche oggetto così tanto vistoso, si è diffusa in misura sempre maggiore. Anche la moda di alto livello ormai mostra sempre più spesso sulle passerelle delle realizzazioni fluo.

Il look

Per quanto riguarda nello specifico i vari abiti, si può affermare che i vestiti delle tonalità in questione sono spesso abbinati ad accessori che hanno sfumature dello stesso tipo. Alcune persone ad esempio indossano un vestito verde fluo e poi lo abbinano con orecchini dello stesso colore, ma spesso c’è anche chi invece si diverte a sbizzarrirsi con tanti abbinamenti vari, anche contrastanti tra di loro.

Verde fluo con giallo fluo, ma anche rosa fluo con blu elettrico oppure arancione fluo e blu, ma non solo. La tendenza più comune spinge a puntare su accostamenti tra elementi fluo, che siano indumenti e/o accessori, con tonalità neutre, come ad esempio il bianco, ma specialmente il nero. Quest’ultimo infatti consente di far risaltare ancora di più la luminosità delle sfumature neon.

Gli oggetti

Sono sempre di più le persone che hanno sulle loro scrivanie, o su altri mobili, degli elementi colorati con tonalità fluo. Tra gli amanti di questi colori poi c’è anche chi ama scrivere con penne che presentano proprio queste linee sgargianti e così vistose. In più va detto che c’è anche chi ama arredare la propria casa con decorazioni del genere. Anche in questo caso si può fare un discorso a sé.

L’arredamento

Cuscini fluo sparsi sul divano e di svariati colori possono rendere senza dubbio il proprio soggiorno, o la propria stanza, davvero molto brillanti. Queste sfumature infatti possono far apparire l’ambiente più luminoso, ma si deve prestare attenzione a evitare esagerazioni, perché si sistemano in giro troppi oggetti decorativi fluo, ecco che poi l’insieme potrebbe stancare alla vista, con il passare del tempo.

In più ci sono anche persone che preferiscono colorare intere pareti con una tonalità neon, ma un muro proprio interamente “color evidenziatore” potrebbe stufare. Per questo prima di tutto è bene pensare con attenzione alla possibilità di pitturare intere mura e in più sarebbe opportuno anche scegliere una versione fluo non troppo vistosa, se si tratta di un’abitazione. Come si è visto, ormai quelle fluo sono colorazioni che si stanno diffondendo in misura sempre maggiore e che, come si diceva, non solo caratterizzano ormai anche la moda, ma pure l’arredamento della casa.

Lascia un commento

Cambia impostazioni privacy