Autobus di Londra: mappa tariffe e orari dei caratteristici bus rossi

| |

Articolo aggiornato il

A uno o due piani, efficienti ed economici, ma soprattutto dal caratteristico colore rosso. Sono gli autobus di Londra, gli iconici Routemaster sono praticamente tutti andati in pensione, ma i loro nuovi sostitui non sfigurano di certo! La scelta migliore per un tour rapido e una vista inconsueta sulla città.

Pubblicità

Quando il tempo è poco e le meraviglie del posto tante, la seconda rete metropolitana del mondo per estensione non basta infatti. Per i piccoli spostamenti e tour panoramici in autonomia, gli autobus di Londra sono la soluzione ideale. Viaggiare in superficie è uno stratagemma per ottimizzare i tempi senza perdersi gli angoli più caratteristici della città e permette di calarsi totalmente nell’atmosfera e nella tradizione londinese.

Gli autobus di Londra

La rete degli autobus di Londra è gestita dalla London Buses, il riferimento da tenere sempre presente quando si è alla ricerca di informazioni o si desidera consultare la mappa dei bus. Si tratta di una rete immensa, che conta più di 700 linee e un totale di 19.000 fermate. La mappa degli autobus di Londra, in effetti, si estende anche oltre i confini della città!

autobus di londra

Indicazioni pratiche per i bus di Londra

Gli orari

Londra beneficia di un servizio bus diurno e notturno che copre le 24 ore della giornata. Alcune linee sono in funzione 24 ore su 24, mentre altre in orario diurno (dalle 5.00 del mattino a mezzanotte) o notturno (da mezzanotte alle 5.00).

Oltre che consultando la mappa degli autobus della città, è possibile riconoscere la fermata di un bus di linea diurna o notturna dall’insegna. Mentre le linee diurne sono caratterizzate dal colore bianco, quelle notturne sono indicate in blu.

La tabella degli orari è facilmente reperibile a questo link: https://tfl.gov.uk/travel-information/timetables/

In ogni caso, la frequenza di passaggio dei mezzi è di circa 5/10 minuti; 20 se si parla delle linee notturne (anche se nel weekend la circolazione è potenziata).

Pubblicità

Tariffe

Gli autobus di Londra sono relativamente economici: la tariffa per una corsa singola è di 1,50£. Il costo è fisso: non varia in base al numero di zone che si attraversano a bordo del bus. Inoltre, una volta raggiunta la soglia delle 4,50£, scatterà in automatico l’abbonamento giornaliero e non occorrerà effettuare ulteriori pagamenti.

Da tenere sempre presente che non è possibile acquistare il biglietto dell’autobus a bordo mezzo. Occorre dunque procurarsi un One Day Bus & Tram Pass, una Oyster Card o una Travelcard prima di salire sull’autobus.

Da ricordare anche che i biglietti sono validi fino alle 4.30 p.m. del giorno d’acquisto.

È possibile acquistare i ticket per tutti gli autobus di Londra alle fermate, nelle stazioni della metropolitana o anche dei treni. Non è necessario acquistare titoli di viaggio per i minori di 11 anni.

Le linee

Su una rete tanto estesa, può essere davvero difficile orientarsi. Per questa ragione è sempre opportuno sapere come reperire la mappa dei bus. Di seguito viene proposta una mappa degli autobus di Londra aggiornata:

mappa bus londra

Autobus di Londra: i percorsi più caratteristici

Alcuni autobus di linea non solo permettono di spostarsi per la città senza perdersi davvero nulla, ma si possono tranquillamente sostituire ai bus turistici. Sono imperdibili le linee 159, 15 e 52 per quanto riguarda i tragitti. Per altre ragioni, lo sono anche la 9H e la 15H. Sono infatti le uniche linee in cui sono ancora in circolazione i primi storici Routemaster. 

Come facilmente intuibili dalla mappa degli autobus, la linea 159, che collega le stazioni di Paddington e Streatham, attraversa molte delle principali attrazioni di Londra. Marble Arch e Oxford Street, poi Piccadilly Circus, Trafalgar Square, fino alla Piazza del Parlamento e all’Abbazia di Westminster.

Pubblicità

Per gli appassionati di edifici storici, la linea 15 è sicuramente imperdibile. Con il suo tragitto tocca infatti sia la famosa Torre di Londra sia la Cattedrale di St. Paul.

Harrods, la Royal Albert Hall, Kensington Palace e Notting Hill sono invece le tappe più interessanti del tragitto della linea 52.

routmaster londra

Anche se si opta per i classici Routemaster, i percorsi sono di grande interesse: da Olympia a Trafalgar Square attraversando il centro di Londra la 9H; da Trafalgar Square a Tower Hill circolano invece i Routemaster della 15H.

Tanti ulteriori dettagli sono forniti dalla mappa degli autobus di Londra, davvero da studiare per spostarsi senza perdere nemmeno un angolo di questa meravigliosa città.  

Previous

I migliori siti dove cercare un appartamento o una stanza a Londra

Vuoi imparare l’inglese a Londra? Scopri i conversation exchange!

Next

Lascia un commento

Questo sito utilizza cookies. Hai il diritto di scegliere se abilitare i cookies statistici e di profilazione . Abilitando questi cookies cliccando sul pulsante o proseguendo nella navigazione, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .