Il boxing day a Londra – Lo shopping dopo Natale!

, |

Articolo aggiornato il 13 Luglio 2021

Il Boxing Day si celebra il giorno di Santo Stefano, ed è un giorno festivo in Inghilterra, che viene recuperato in ogni caso, infatti se cade di sabato il lunedì è festivo, se cade di domenica lo sono sia il lunedì che il martedì, e questo può significare solo una cosa: shopping e saldi.

Il 26 dicembre lo shopping a Londra può essere una sfida poiché si tratta di una giornata estremamente frenetica in cui tutti scendono in strada per dare il via alla caccia della propria occasione e affare. Ma andiamo per ordine e cerchiamo di capire le origini del Boxing Day fino ad arrivare ai giorni nostri e ai negozi più opportuni dove provare a trovare il capo del cuore a prezzo vantaggioso.

Perché si chiama Boxing Day e cade il giorno di Santo Stefano?

Il boxing day a Londra - Lo shopping dopo Natale! 1

Nessuno conosce il motivo esatto per cui si chiama così. Ci sono molte teorie accreditate, alcuni sostengono che l’origine che lega il giorno del martirio del primo Santo Cristiano e “la scatola”, sia la tradizione che molte chiese inglesi rispettavano negli anni scorsi, ovvero l’esposizione di una scatola per le donazioni durante tutto il periodo di Natale e che questa venisse aperta solo il 26 dicembre, per ripartire fra i poveri del quartiere i contributi. Questo giorno fu quindi battezzato ‘Boxing Day’ per questo motivo. Altri affermano che si tratta della tradizione delle famiglie aristocratiche che tendevano a incartare regali e avanzi per la propria servitù, e glieli rendevano il giorno di Santo Stefano lasciandoli liberi di tornare dalle famiglie, dato che vigilia e Natale avevano prestato servizio per loro.

Qualunque sia il motivo, è un giorno che ora viene celebrato in tutta l’Inghilterra ed è il giorno dell’anno in cui la gente si riversa per strada a fiumi per scartare il proprio “box” degli affari.

Girare a Londra durante il boxing day: trasporto pubblico consigliato

Viaggiare a Londra può essere caotico, soprattutto in un giorno di festa come questo. Per evitare dunque di imbottigliarti nel traffico della city l’opzione migliore è sempre il trasporto pubblico.
La maggior parte dei servizi di metropolitana nel giorno di Santo Stefano viene effettuata come ogni giorno festivo e domenica, il che significa che iniziano più tardi (normalmente dalle 7.30 in poi) e funzionano con una frequenza inferiore. Alcune linee potrebbero essere chiuse ma sul sito della TFL ci sono tutte le informazioni dettagliate. Gli autobus funzionano 24 ore su 24, ma anch’essi effettueranno un servizio domenicale. Per quanto riguarda i taxi è bene sapere che essi applicheranno un supplemento festivo al costo della corsa.

Potrebbe interessarti anche:   Città inglesi: Le 15 più importanti del Regno Unito

La via dello shopping per eccellenza: Oxford Street

boxing day a londra. oxford street

Alcune delle migliori vendite di Santo Stefano possono essere effettuate su Oxford Street. Sia che tu stia cercando moda di alto livello come Zara, H&M e New Look da marchi di stilisti nel grande magazzino Selfridges di fama mondiale, sia che ami lo streetwear ci sarà qualcosa per accontentare l’appetito dello shopping di tutti.

Selfridges: i sei piani commerciali di Oxford Street

boxing day da selfridges a londra

Selfridges è uno dei grandi magazzini più famosi di Londra. Aperto su Oxford Street dal 1909, il negozio si estende su sei piani dedicati alla moda maschile, femminile e per bambini, cosmetici, scarpe e persino cibi raffinati. Scoprirai marchi alla portata di tutti i budget così come marchi di grandi designer.

Selfridges è aperto tutti i giorni della settimana, dalle 9:00 alle 22:00 dal lunedì al sabato, e dalle 11:30 alle 18:00 la domenica.

John Lewis

Un altro marchio da non perdere è John Lewis, un vero tempio dello shopping e il suo negozio di Oxford Street sarà il luogo perfetto per trovare vestiti per uomo, donna e bambino, scarpe e prodotti di bellezza a prezzi imbattibili durante I saldi. Lungo i diversi piani troverete anche reparti dedicati agli elettrodomestici e a tecnologia, oltre ad una salumeria.

Fai una pausa pranzo al ristorante italiano Rossopomodoro al terzo piano. Assaggerai una deliziosa pizza napoletana o un buon piatto di pasta per ritrovare le forze dopo aver camminato per i sette piani del negozio.

John Lewis ad Oxford Street è aperto tutti i giorni della settimana, dalle 9:30 alle 21:00 dal lunedì al sabato e dalle 12:00 alle 18:00 la domenica.

Potrebbe interessarti anche:

Regent Street e i negozi premium

regent street londra, shopping di natale, boxing day

Se i saldi del Boxing Day sono la tua unica possibilità di accaparrarti una sciarpa Burberry, dirigiti verso Regent Street per tutta una serie di negozi premium. Da Kate Spade New York a Karl Lagerfeld, sarà un paese delle meraviglie invernale nel mondo dei designer.

Non dimenticarti di dare un’occhiata a Carnaby Street per negozi stravaganti che sono perfetti per cose che difficilmente troverai da nessun’altra parte.

Altre emozionanti vendite di Santo Stefano includono una visita a Harrods a Knightsbridge. Con cibo e vino, reparto cosmetica e bellezza, abiti firmati e elettrodomestici tutti sotto lo stesso tetto, userai il meraviglioso periodo natalizio per ottenere alcuni dei più grandi sconti dell’anno.

Potrebbe interessarti anche:   Le luci di Natale a Londra
boxing day a londra, 26 dicembre. magazzini harrods

Se invece vuoi un mix dei classici marchi high-street con alcune eleganti etichette firmate, Westfield White City è la scelta perfetta per il Santo Stefano. Non solo sarai al caldo per la tua sessione di shopping, ma potrai goderti alcune delle loro prelibatezze festive durante il giorno. Dai cori che cantano i tuoi brani preferiti delle vacanze (All I Want for Christmas è un evergreen), alle scintillanti illuminazioni in tutto il centro commerciale.

boxing day a londra
Previous

Voli da e per il Regno Unito – Le domande più frequenti

Per andare a Londra serve il passaporto? Quali documenti dopo Brexit? [2021]

Next

Lascia un commento

Utilizziamo cookie tecnici necessari per il funzionamento del sito web e cookie di profilazione di terze parti, per offrirti un’esperienza personalizzata. Per maggiori informazioni sui cookie che installiamo puoi consultare la nostra cookie policy.
Puoi scegliere se accettare o negare il consenso all’installazione dei cookie di profilazione.

Cliccando sul tasto Accetto, chiudendo questo banner o interagendo con i link o i bottoni al di fuori di questo banner, acconsenti all’uso di questi cookie.