Cosa fare di sera a Londra? I migliori locali dove andare

Londra è senza ombra di dubbio una delle città più grandi e più trafficate di tutto il mondo e di notte risulta essere ancora più energica. Le attività che vi si svolgono sono infatti molto numerose, quindi di certo non ci si può annoiare. Per quanto le opzioni possano sembrare limitate, la verità è che ci sono sempre tantissime cose da vedere e da fare a Londra, anche di sera.

Lasciatevi trasportare allora nel meglio della vita notturna londinese con dei teatri di fama mondiale, con le meravigliose viste dall’Osservatorio di Hampstead, le notti fresche a Shoreditch e tanto, tanto altro ancora.

Una prima opzione potrebbe essere bere del vino e cenare sulle rive del Tamigi. Per fare tutto questo dovete soltanto godervi una crociera serale sul Tamigi, con un pasto composto da quattro portate, musica jazz e viste davvero mozzafiato. In tutto questo si possono ammirare gli edifici più suggestivi di tutto il mondo, tra cui la Cattedrale di St Paul, il Big Ben, il Tower Bridge e il tutto, ovviamente, con un tocco di luce in più.

Come seconda opzione vi proponiamo di fare un giro panoramico in autobus durante la notte in modo da poter ammirare tutti i bellissimi monumenti di Londra che diventano poi ancora più magici con l’illuminazione notturna. Non c’è proprio un modo migliore per ammirare tutta la grandezza della città se non salire a bordo di un autobus a due piani scoperto.

La tratta di questo autobus attraversa il Tower Bridge, passa dinanzi alla Torre di Londra, al Palazzo di Westminster e anche al London Eye e con questa bellezza rimarrete sicuramente abbagliati soprattutto quando vi avvicinerete a Trafalgar Square e al Piccadilly Circus per non parlare di quando vedrete il Big Ben.

Come altra opzione possibile si può scegliere di fare un giro sul London Eye di notte che è davvero un’esperienza iconica ed incredibile. Il London Eye non è altro che una grandissima ruota panoramica posta proprio sulla sponda meridionale del Tamigi, a ben 135 metri di altezza. A tal proposito vi consigliamo di conoscere i prezzi e gli orari di apertura di questa giostra perché ne vale davvero.

Ma non preoccupatevi perché ci sono ancora tante altre idee su come passare una notte a Londra è una di queste è il museo. Molti dei migliori musei e delle gallerie più famose della città sono aperte fino a tardi in certi giorni, tra cui anche il British Museum, il Science Museum, la famosissima National Gallery e il London Transport Museum. Questi sono spesso troppo affollati durante il giorno e di sera saranno quindi più tranquilli, consentendo di prendersi tutto il tempo necessario per esplorare ogni dettaglio.

Avete mai pensato di assistere alla Cerimonia delle Chiavi? Si tratta di una cerimonia che risale a 700 anni fa ed è sicuramente una delle cose più imperdibili da fare alla Torre di Londra. Si svolge ogni sera dalle ore 21:53 alle 22:05 e prevede la consegna delle chiavi al Governatore della Torre. L’evento, fortunatamente, è gratuito ma a causa dello spazio limitato e della sua popolarità, è consigliabile prenotare in anticipo.

Se avete voglia, invece, di fare una bella passeggiata, allora vi consigliamo di andare a Harrods: esso è uno dei negozi più famosi al mondo e vende maggiormente dei beni di lusso. Sarebbe molto carino iniziare un tour notturno con una passeggiata attraverso questo negozio, che tra l’altro sarà anche completamente illuminato. Le scintillanti luci che circondano l’edificio, gli conferiscono nel momento del tramonto un’atmosfera davvero magica.

Diciamo chiaramente che lo shopping da Harrods può essere piuttosto costoso se si fanno delle spese per articoli di lusso e tuttavia, è anche sufficiente passeggiare per ogni piano al fine di ammirare l’incredibile scenario notturno. Due cose molto importanti da sapere per questa visita è che l’ingresso ad Harrods è gratuito, ma è necessario recarvisi prima delle 21:00 in quanto è l’orario di chiusura di tutti i giorni, tranne la domenica che chiude, invece, alle 18:00.

Ma non dobbiamo dimenticare di citare l’Osservatorio di Hampstead: si tratta di uno dei pochi osservatori della città che consentono di osservare le meravigliose stelle e il cielo notturno di Londra. Esso è uno dei luoghi più visibili per osservare lo spazio, compresi anche la luna, i pianeti ed altri oggetti celesti ma bisogna sapere che gli orari di apertura sono alquanto limitati.

L’Osservatorio di Hampstead è infatti aperto soltanto da metà settembre fino a metà aprile, solo il venerdì e il sabato dal tramonto alle 22.00 di sera. Ma sappiate che avere la fortuna di vedere quasi tutti i punti della città e del cielo è davvero un’esperienza indimenticabile da non perdere se si ha l’opportunità.

Conoscete il Comedy Store? L’umorismo britannico è un genere di commedia che è basato soprattutto sulla satira e che si concentra parecchio sulla vita e sulle abitudini della gente. Il sarcasmo e l’autoironia sono proprio due temi principali che vengono utilizzati dai comici britannici, quindi se vi trovate a Londra, vi consigliamo di provare qualcosa di nuovo come questo così da aprire la mente.

Esso si trova vicino a Piccadilly Circus, ed è il più famoso di tutti i comedy club presenti in Inghilterra, avendo svolto un ruolo davvero fondamentale nella crescita della comicità britannica. Dispone di ben 400 posti a sedere, cosa sufficiente per riuscire ad attirare una bella folla di turisti. Gli spettacoli costano tra le 8 GBP e le 24 GBP in base allo spettacolo.

Lascia un commento

Cambia impostazioni privacy