Cosa visitano gli Inglesi in vacanza in Italia?

destinazioni italiane

La classifica delle città più amate dai turisti UK

I sudditi della Regina d’Inghilterra sono un popolo amante dei viaggi, ce lo dicono i dati ufficiali relativi a questo business:

nel 2018 in media ogni residente del Regno Unito è stato all’estero per un totale di 9,8 notti ed una spesa media di £ 616, per un totale di 71,7 milioni di viaggi con una spesa di £ 45,4 bilioni spesi all’estero dai turisti britannici.

Quali sono le destinazioni italiane più amate?

In cima alla lista abbiamo la Spagna con 15 milioni di visitatori dal Regno Unito, a seguire la Francia con 8 milioni di preferenze e al terzo posto l’Italia con 4 milioni di turisti britannici.

A seguire nella lista abbiamo Stati Uniti d’America, Irlanda, Portogallo, Germania, Paesi Bassi, Polonia e Grecia.

Soffermandoci sul nostro Bel Paese, quali sono invece le città più amate dai cittadini UK in vacanza in Italia?

Roma

La capitale d’Italia è la città più amata dai turisti europei, la destinazione preferita non soltanto dai britannici ma anche da francesi, tedeschi, olandesi, russi, portoghesi e spagnoli.

Roma è un concentrato di bellezza difficile da battere. Il patrimonio artistico e culturale del suo storico, lo stato conservativo dei suoi monumenti, l’offerta enogastronomica e i costi del soggiorno sono la punta di diamante di questo business fondamentale.

Secondo le statistiche, 9 turisti su 10 rimangono soddisfatti dopo un viaggio nella città eterna, al punto da consigliarla al loro rientro in patria e circa il 25 % dei visitatori prevede di ritornare in vacanza a Roma entro i successivi 5 anni, dato importantissimo per la pianificazione di un incremento del turismo.

Quali sono i monumenti di Roma più visitati?

Al primo posto, troviamo il Colosseo, che si attesta anche il monumento più visitato in Italia.

A seguire i Musei Vaticani, la Basilica di San Pietro, il Pantheon, Castel Sant’Angelo, le Terme di Caracalla e l’Altare della Patria.

Milano

La capitale italiana di moda e design, è al secondo posto tra le preferenze dei turisti UK che scelgono l’Italia come meta per le loro vacanze.

I turisti dal Regno Unito sono molto attratti dalla moda e dal Made in Italy ed apprezzano tantissimo la qualità dell’artigianato, di conseguenza Milano è il luogo perfetto per concedersi un po’ di shopping di lusso.

Milano non è soltanto moda, divertimento e lusso.

La capitale economica d’Italia lascia i propri visitatori piacevolmente stupiti sotto il profilo artistico e culturale. L’impressionante Duomo, la Galleria Vittorio Emanuele II, il Castello Sforzesco, il Teatro alla Scala e il bellissimo quartiere di Brera sono solo alcuni dei luoghi che rubano il cuore ai turisti.

Firenze

Il capoluogo della bellissima e visitatissima Toscana, è senza ombra di dubbio e per definizione la Culla del Rinascimento.

Caratterizzata da una storia molto antica, a Firenze è possibile ammirare i contributi architettonici, artistici che ogni era e dominazione ha apportato, tuttavia è evidente che l’epoca della dinastia dei Medici è protagonista dell’autentico splendore di cui ancora oggi Firenze risplende.

Brunelleschi, Donatello, Giotto, Masaccio, Michelangelo, il Savonarola, Lorenzo dei Medici: sono loro alcuni dei protagonisti che hanno reso Firenze un vero e proprio capolavoro a livello artistico e culturale.

Il Duomo di Firenze con il campanile progettato da Giotto e la celebre Cupola del Brunelleschi, è un complesso di opere meraviglioso, punto d’inizio per scoprire questa meravigliosa città.

Il Ponte Vecchio sull’Arno è uno dei luoghi più pittoreschi e fotografati al mondo.

Palazzo Vecchio a Piazza della Signoria, un tempo luogo di scontri tra guelfi e ghibellini, oggi centro della vita sociale e politica dei fiorentini.

Il Museo degli Uffizi, la Basilica di Santa Croce che custodisce la tomba di Michelangelo e la Chiesa di Santa Maria Novella con il Crocifisso di Giotto e l’ancor più celebre Trinità del Masaccio.

Tutti questi capolavori nel capolavoro, uniti ad una tradizione enogastronomica a dir poco eccellente, sono gli elementi cardini che rendono Firenze una delle mete più amate in Italia.

Catania

Nel 2018 la Sicilia è stata una vera e propria rivelazione a livello turistico, andando incontro ad un boom di visitatori europei. Catania è stata la prima città più visitata, diventando una meta emergente ed un nuovo punto di riferimento per i visitatori che hanno scelto di trascorrere le loro vacanze in Italia.

Cosa amano di più i turisti che scelgono Catania.

Sicuramente al primo posto abbiamo la bellezza del centro storico, caratterizzato dallo stile tardo barocco che lo rende incredibilmente affascinante e pittoresco.

Il contratto tra roccia lavica e roccia bianca di Siracusa che impreziosisce i palazzi storici del salotto catanese è uno degli elementi principali che conferisce sinuosità e coerenza architettonica al centro cittadino.

Piazza Duomo in cui la Cattedrale, l’elefantino simbolo della città (U Liotru) e la Fontana dell’Amenano sono un ottimo punto di partenza per scoprire la città.

Si prosegue lungo via Etnea, che prende il suo nome per la presenza dell’Etna che sovrasta il paesaggio, piena di negozi e locali è la via più amata dai cittadini e dai turisti.

Catania è una città che vi conquisterà anche sotto il profilo culinario, granite con brioscia a colazione, arancini e cannoli sono solo alcune delizie che potrete assaporare nel capoluogo etneo.

Inoltre amate la movida ma siete anche attratti dall’avventura e dalla natura?

Non perdete l’occasione di vivere un’esperienza unica, un’escursione sul vulcano attivo più alto d’Europa.

Qui un consiglio è d’obbligo, considerato l’elevato numero di agenzie sul territorio.

Se volete prenotare un’escursione sull’Etna scegliete il team di Etna Est https://www.etnaest.com/it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *