Visita Edimburgo: Cosa vedere e fare a Edimburgo

, |

Stai pianificando il tuo viaggio in Scozia e ti stai chiedendo cosa vedere a Edimburgo?
Probabilmente hai cercato su google “Edimburgo cosa vedere?”, sei quindi nel posto giusto, continua la lettura per scoprire gli 8 migliori luoghi di interesse della capitale Scozzese!

Edimburgo è la capitale della Scozia, si tratta di una città ricca di cultura, storia e paesaggi meravigliosi. Edimburgo è stata una città che ha fatto scuola per secoli, con particolare attenzione all’educazione e all’arte, senza mai essere messa in secondo piano dalla più famosa e visitata Londra (facilmente collegata via treno).

Oggi ospita 500.000 persone e numerosi eventi culturali tra cui il Fringe Festival di Edimburgo, ovvero il Festival delle Arti più grande al mondo.

La capitale è la città ideale per calarsi a fondo nella cultura scozzese. Ecco alcune delle attrazioni imperdibili di Edimburgo.

1. Il Castello di Edimburgo

castello di edimburgo

In Breve
Posizione: Castlehill, Edinburgh
Prezzo: Adulti 17,5£, bambini fino 5- 15 anni 10,5£, over60 14£
Orari: Tutti i giorni dalle 9.30 alle 18.00 (chiusura alle 17.00 da ottobre a marzo)
Da non perdere: le camere reali di Mary Queen of Scots sono un capolavoro, ma la vista sulla città dall’alto vale da sola i biglietto!

Il castello di Edimburgo è una componente chiave dello skyline della città. Il castello si trova in cima a un’alta roccia, che lo rende visibile da molte parti della città. Il sito è stato utilizzato a partire dal secondo secolo come fortezza, in quanto la sua collocazione lo rende una posizione difensiva perfetta. Per secoli, il castello è stato visto come la “chiave della città” – controllare il castello significava controllare Edimburgo.

castello di edimburgo

Il castello ha ospitato personaggi importanti della storia scozzese, tra cui Mary Queen of Scots e Bonnie Prince Charlie. Visitare il Castello di Edimburgo permetterà ad ogni ospite di avere una visione della storia di questa regione.

In mostra permanente nel castello ci sono i gioielli della corona della Scozia, così come la Pietra del Destino che è stata usata per secoli nell’incoronazione dei monarchi britannici.

gioielli corona scozzese

Il castello è aperto tutti i giorni dalle 9.30 alle 18 (le 17 da ottobre a marzo) con l’ultimo accesso consentito fino a 60 minuti prima della chiusura.
All’interno sono presenti aree ristoro (un ristorante e un piccolo food truck, un gift shop e servizi attrezzati per disabili)

I prezzi sono i seguenti:
Adulti: 17,50 £
Bambini 0-4: Gratis
Bambini 5-15: 10,5£
Over60: 14.00£

I possessori di Explorer Pass e Scottish Heritage Pass e i membri Historic Scotland accedono gratuitamente.

2. Palazzo di Holyrood

holyrood palace edimburgo

In Breve
Posizione: Canongate, Edinburgh
Orari: Tutti i giorni dalle 9.30 alle 18.00 (da novembre a marzo chiusura alle 1630)
Prezzo: adulti 16.53£
Da non perdere: la Holyrood Abbey, ormai in rovina è una tappa fissa!

Holyrood Palace è la residenza scozzese della monarchia britannica, situata in fondo al Royal Mile la strada che porta al Castello di Edimburgo, da qui il nome di questa via, che unisce i due luoghi simbolo del potere (in passato ma non solo) della città.
Il palazzo fu costruito nel 1678 e ha ospitato generazioni di re e regine. Oggi, gran parte del palazzo storico è stato conservato in originale, per mostrare la vita reale del diciassettesimo secolo.

Imperdibile l’esplorazione delle camere di Mary Queen of Scots, che comprende una stanza in cui la sua segretaria fu assassinata dal marito nel 1566.

All’esterno sarà possibile vistare il giardino e la diroccata Holyrood Abbey.

Holyrood Abbey

Per l’arte e i documenti reali la sosta è agli State Apartaments che presentano opere d’arte e sono ancora oggi utilizzati dalla Famiglia Reale Britannia.

Immancabile il rito di gustare un classico tè pomeridiano in uno scenario stravagante quale il cafè del palazzo, aperto a tutti i visitatori anche senza il biglietto, così come il gift shop.

Il palazzo è aperto tutti i giorni (salvo eventi eccezionali quali la presenza dei Reali) dalle 9.30 alle 18, da novembre a marzo chiude alle 1630, con acessi fino a 90 minuti prima della chiusura.

I prezzi sono i seguenti:
Adulti: 16,50 £
Bambini 0-4: Gratis
Bambini 5-17: 9,5£
Over60: 14.90£

P.S. Se state cercando un bagno, nel cortile esterno ci sono delle toilette gratuite!

3. Camera Obscura – World of Illusions

camera obscura edimburgo

In Breve
Posizione: Castlehill – Royal Mile, Edinburgh
Prezzo: 16.50£
Orari: lun – gio dalle 9.30 alle 19.00, sabato chiusura ore 20, venerdi e domenica fino alle 21
Da non perdere: la camera oscura sul tetto risalente al 1835 è ancora funzionante!

Inaugurata nel 1835, la Camera Obscura è la più antica attrazione turistica di Edimburgo.

La galleria concentra le sue attrazioni su illusioni ottiche, con una serie di esperienze e attività pratiche da svolgere e godere.

Sul posto, si troveranno nella fattispecie un labirinto di specchi, una stanza di Ames che sembrerà restringersi attorno al visitatore e un tunnel a vortice che provocherà un senso di squilibrio anche se si è completamente stabili.

camera obscura

Si può salire sul tetto per vedere la città da un punto di vista eccellente, con telescopi gratuiti disponibili per viste ravvicinate e osservare Edimburgo attraverso il sistema di specchi nella Camera Oscura, che naturalmente da il nome all’attrazione!

Camera Obscura edimburgo

Camera Obscura offre un modo divertente e adatto alle famiglie per trascorrere una giornata, ingannando il cervello e sperimentando ogni sorta di sensazione unica.

I prezzi sono i seguenti:
Adulti: 16,50 £
Bambini 0-4: Gratis
Bambini 5-15: 12,5£
Over65: 14.50£

4. Arthur’s Seat e il suo vulcano

Arthur’s Seat edimburgo

In Breve
Posizione: apri la mappa
Da non perdere: se ti piace camminare la vista dalla cima nelle giornate di bel tempo è incredibile!

Per gli appassionati di attività all’aperto e mitologia Arthur’s Seat è un must da visitare.

Arthur’s Seat è la punta di un arcipelago di colline, in cui è ubicato un vulcano dormiente, ed è uno dei punti più alti di Edimburgo.

Qui si trova anche una fortezza collinare, risalente al 600 d.C. circa, mentre nelle vicinanze ci sono resti di strutture più antiche risalenti al 2 d.C.

Arthur’s Seat

Nella mitologia, Arthur’s Seat è considerato una possibile posizione per Camelot, il leggendario castello di Re Artù.

Arthur’s Seat è un luogo storico, nonchè punto di partenza perfetto per esplorare le vicine colline intorno a Holyrood Park.

5. Mary King’s Close – i sotteranei di Edimburgo

Mary King’s Close

In Breve
Posizione: Royal Mile – Edimburgo
Prezzo: adulti 16,5£ – bambini fino a 15 anni 9,95£
Da non perdere: Un tuffo nella storia di questa città con uno scorcio sulla vita di un tempo.

Mary King’s Close fa parte del centro storico di Edimburgo, che consisteva in una serie di vicoli tortuosi e stretti che dimostrano la miseria e la malattia in cui viveva la popolazione della città nel sedicesimo secolo. Oggi, Mary King’s Close è un labirinto di passaggi sotterranei e strade situate sotto la Old Town.

Visitare questi cunicoli significherà scoprire la vita in quei bassifondi, così come la possibilità di ascoltare dalle varie guide le storie di fantasmi e omicidi cupi che hanno caratterizzato la storia di questo sobborgo. I vicoli sotterranei sono stati ben conservati in modo che la loro storia sia visibile in ogni centimetro di ogni strada.

Le guide turistiche sono persino in costume per offrire un’esperienza coinvolgente e interessante.

mary-kings-close

E’ fondamentale prenotare i biglietti in anticipo, in quanto non è possibile visitare i vicoli al di fuori degli orari dei tour organizzati e i posti sono limitati, nei giorni di punta si esauriscono subito!

I prezzi sono i seguenti:
Adulti: 16,50 £
Bambini 0-4: Non sono ammessi
Bambini 5-15: 9,95£
Over60: 14.50£

6. La Cattedrale di St Giles, Sant’Egidio

st giles edimburgo

In Breve
Posizione: Royal Mile, Edimburgo
Prezzo: gratis (gradita offerta, obbligatoria per scattare foto – 2£)
Da non perdere: la Thistle Capel è un gioiello architettonico

La Cattedrale di St Giles è la chiesa principale di Edimburgo. Fu costruita nel XIV secolo e mette in mostra una particolare architettura in stile gotico che si trova comunemente a Edimburgo. La cattedrale ospita numerosi monumenti commemorativi per gli scozzesi, oltre a bellissime vetrate.

La chiesa conserva campane originali risalenti al XV secolo, così come la colonna del re. Il pilastro porta gli stemmi e gli scudi medievali degli antichi re britannici.

Fermata obbligatoria alla Thistle Chapel (Cappella del Cardo) che commemora l’Ordine del Cardo (Order of the Thistle), un gruppo di cavalieri del XVII secolo che proteggevano la Scozia. La cappella presenta un’architettura straordinaria e bellissimi archi.

thistle capel st giles edimburgo

La Cattedrale di St Giles è un punto focale della città e un posto meraviglioso per conoscere la storia e la cultura antica di Edimburgo.

L’ingrsso è gratuito, viene richiesta una donazione di 2£ per avere il permesso di scattare fotografie.

7. La Scottish National Gallery

Scottish National Gallery

In Breve
Posizione: The Mound, Edimburgo
Prezzo: Gratuito
Da non perdere: opere d’arte per tutti i gusti, dagli impressionisti internazionali ai ritrattisti e paesaggisti scozzesi.

La Scottish National Gallery è la galleria d’arte nazionale scozzese, che la rende una tappa obbligata per i visitatori di Edimburgo.

L’edificio è stato aperto nel 1859 e presenta una splendida architettura neoclassica, l’ambiente perfetto per le ricche collezioni di belle arti ospitate al suo interno. Situata nel cuore della città, la National Gallery presenta opere di Van Dyck, Gainsborough e Rubens.

Scottish National Gallery interno

Uno dei punti salienti è la collezione di pezzi di artisti scozzesi, con paesaggi, ritratti e scene della vita quotidiana indimenticabili di artisti come Peter Graham, Sir David Wilkie e Sir Henry Raeburn.

Anche in questo caso irrinunciabile è un tè allo Scottish Café and Restaurant, che offre splendide viste su Princes Street Gardens. Un luogo ideale dove andare per un bagno di cultura e arte scozzese.

8. Princes Street – La via dello shopping

princes street

In Breve
Posizione: Princes Street, Edimburgo
Da non perdere: la vista del castello dai giardini di Princes Street è la più fotografata della citta!

Uno dei primi posti che si visita di routine appena arrivati a Edimburgo è la storica Princes Street. Questa via principale è stata il cuore della città dal 1770 ed è oggi uno dei centri commerciali più famosi di Edimburgo.

Visita Princes Street per fare shopping: troverai tutti i grandi negozi lungo questa strada. Princes Street è anche un luogo meraviglioso per la storia, con una serie di monumenti chiave nelle vicinanze.

princes street

Qui troverai splendide viste sul Castello di Edimburgo, su alcune gallerie e sullo Scott Monument, che la rendono ideale per gli appassionati di fotografia.

Dopo lo shopping o lo scatto, fai una pausa nei giardini di Princes Street, che dispongono di un bellissimo orologio floreale, un monumento ai caduti e deliziosi prati verdi perfetti per un picnic.

giardini princes street
Previous

Com’è il clima a Londra? Quali vestiti portare per una vacanza?

Coronavirus a Londra e in Gran Bretagna – Tutte le info per chi deve viaggiare.

Next

Lascia un commento

Questo sito utilizza cookies. Hai il diritto di scegliere se abilitare i cookies statistici e di profilazione . Abilitando questi cookies cliccando sul pulsante o proseguendo nella navigazione, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .