10 Idee per organizzare una festa di Halloween in casa

|

Articolo aggiornato il 26 Luglio 2021

Halloween si avvicina, e ogni anno si conferma una festa sempre più diffusa lungo lo Stivale. Da tradizione anglo-sassone è infatti diventata un vero e proprio appuntamento globale, tra entusiasti e detrattori, con discussioni che riescono addirittura ad animare i salotti televisivi italiani. Ma ciò non basta a fermare la voglia di eventi e feste a tema. Ecco perciò perché abbiamo deciso di consigliarvi 10 idee per organizzare una festa di Halloween in casa: forse non faranno tutte al caso vostro, ma cercheremo di regalarvi un elenco con idee di ogni tipo, adatte a varie fasce d’età.

1. Non può mancare la classica zucca

Una bella zucca intagliata può essere il perfetto prologo per la vostra serata, posizionato all’ingresso o addirittura di fronte alla porta. Se nel mondo anglosassone è la più classica delle tradizioni, in Italia viene ancora vista come un piccolo lavoro artigianale, in grado di dimostrare l’impegno di chi organizza la serata dedicata a streghe e fantasmi.

In rete trovate molti tutorial, ma cercate di non strafare: una certa abilità manuale è comunque un prerequisito fondamentale, così come l’attenzione nel maneggiare strumenti come coltelli e simili. E, in fondo, se andasse male, potrete trovare all’ultimo minuto un bel surrogato in altri materiali!

2. Prepara un buffet a tema

halloween-ricette-cupcakes

Preparate del cibo a tema. Da questo punto di vista GialloZafferano ha una selezione di idee davvero invidiabile, passando da ricette semplici a quelle più complesse, con proposte adatte anche ai meno abili ai fornelli. Immancabili sono dei cupcake a forma di mostro, così come dei fantastici fantasmini di marshmallow!

3. Decora la tua casa

Le decorazioni non possono mancare! Finte ragnatele, zucche, streghe e altro da appendere in casa, tra lampadari e mobili, per trasformare il più possibile la propria casa in una terrificante casa stregata. Ovviamente a seconda della vostra spesa potreste esagerare, disseminando le stanze di elementi come scheletri finti e molto altro, come luci colorate per creare la giusta atmosfera.

Potrebbe interessarti anche:   La Maratona di Londra 2020

4. Crea un ambiente “mostruoso” per i bambini

Un consiglio per una festa per bambini è quello di allestire la sala con delle piccole tende da campeggio (niente di elaborato o professionale, devono in fondo servire all’interno della sala stessa). Potrete così ricreare un ambiente ancora più mostruoso per i bambini, addobbando le tende stesse e rendendole il rifugio perfetto per una serata indimenticabile, ideale per appassionanti storie dell’orrore!

5. Pigiama Party

Una volta allestita così casa, può mancare un pigiama party? Bambini e adolescenti sono il target ideale, per lasciarli vivere una notte di festa in sicurezza e in compagnia, tra risate e terrificanti storie, e magari anche con la compagnia di un bel film dell’orrore.

Potrebbero interessarti anche:

Notte di Halloween, ecco 5 ricette speciali!
Halloween Night a Londra – Cosa fare il 31 Ottobre?

6. Scegli una colonna sonora spaventosa

Anche la musica ha il suo fascino, e non può mancare in una perfetta festa di Halloween, attraverso note in grado di far salire i brividi in pochi istanti. Preparate perciò una playlist degna di questo nome, in grado di passare dai classici della cultura pop, come Thriller di Michael Jackson, alle più inquietanti delle colonne sonore, come l’indimenticabile Suspiria!

7. Cena con delitto

I più ingegnosi non posso perdere l’occasione di realizzare una cena con delitto per la festa di Halloween, sfruttando anche il perfetto tema della serata! Basta poco: una trama ben congegnata, alcuni indizi, e soprattutto la complicità di assassino e vittima. Un intrattenimento in grado di durare ore, tra risate e attimi di comicità, mentre cresce l’agonismo tra i commensali, improvvisatisi moderni Sherlock Holmes!

8. Serata in maschera fai da te

Non abbiamo ancora citato l’idea della serata in maschera, ma semplicemente perché è una vera e propria ovvietà. Eppure, se si sceglie la via di una festa più informale, si può comunque fornire ai propri ospiti dei trucchi di vario tipo con cui, magari con l’assistenza dei più artisti del gruppo, divertirsi a realizzare, in una sorta di fai-da-te, la versione di noi stessi più mostruosa possibile. Semplice ma di sicura efficacia.

9. Vota il travestimento migliore

Se invece si tratta di una vera e propria festa in maschera, perché non una bella sfida alla maschera più bella o più terrificante? Un’idea divertente, per aumentare l’attesa della serata, selezionando una piccola giuria o lasciando che ognuno dia il suo voto agli altri ospiti.

Potrebbe interessarti anche:   Måneskin a Londra - Il 28 novembre in concerto al The Dome.

10. Dolcetto o scherzetto (agli ospiti..)

“Dolcetto o scherzetto?” è la più classica delle frasi di Halloween. Perché quindi non organizzare uno scherzo ai propri ospiti? Dal classico zucchero al posto del sale su alcuni dolcetti da offrire all’ingresso, fino a burle più elaborate, per rispettare in pieno lo spirito della festa. E se la festa è dedicata ai bambini non può mancare l’iconico giro del vicinato, accompagnati ovviamente da adulti!

Ultimo aggiornamento 2021-09-26 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Previous

Visita guidata online del Palazzo di Westminster con una guida interattiva: ecco come partecipare

Cosa vedere a Londra in 3 giorni – Itinerario Completo

Next

Lascia un commento

Utilizziamo cookie tecnici necessari per il funzionamento del sito web e cookie di profilazione di terze parti, per offrirti un’esperienza personalizzata. Per maggiori informazioni sui cookie che installiamo puoi consultare la nostra cookie policy.
Puoi scegliere se accettare o negare il consenso all’installazione dei cookie di profilazione.

Cliccando sul tasto Accetto, chiudendo questo banner o interagendo con i link o i bottoni al di fuori di questo banner, acconsenti all’uso di questi cookie.