Addio al colesterolo alto: ecco la bevanda che risolve tutto velocemente

Il contesto alimentare è qualcosa di estremamente complesso, anche se le diverse linee guida per ottenere un buon riscontro in termini di salute sono abbastanza conosciute. In modo specifico è sempre più evidente la correlazione tra stile di vita, alimentazione inclusa e stato di buona salute, concetto che comprende atteggiamenti più o meno virtuosi o rigorosi, un fattore evidente è relativo al colesterolo alto, che costituisce per molti una vera e propria malattia, ed un valore di cui tenere conto. Per dire “addio al colesterolo alto” non esiste un’unica metodologia, quanto piuttosto una serie di comportamenti da adottare, magari seguendo il consiglio del proprio medico, ma anche utilizzando una particolare bevanda che se consumata abitualmente e con giudizio può permetterci di ridurre questo valore.

Non esiste ovviamente una forma di “ricetta magica” che permette di azzerare il colesterolo “cattivo” ma come accennato, scegliendo le cose giuste da bere e mangiare ed integrando alimenti specifici nella propria quotidianità.

Quale bevanda è opportuno scegliere per apportare un graduale quanto sensibile effetto positivo nell’ambito della propria salute?

Addio al colesterolo alto: ecco la bevanda che risolve tutto velocemente

Addio al colesterolo alto: ecco la bevanda che risolve tutto velocemente

Il colesterolo alto è qualcosa di considerabile "negativo"

Il colesterolo alto è qualcosa di considerabile “negativo” ma quasi sempre si ha una concezione errata di questa sostanza che è una forma di grasso (lipide) prodotto dall’organismo e che esiste in varie tipologie, che in un organismo sano sono presenti in un vero e proprio equilibrio. Considerazioni genetiche, stili di vita non equilibrati ma anche ad esempio una particolare tipologia di farmaci sono solo alcuni dei principali motivi che possono portare evidenze di colesteorlo alto.

Si fa riferimento al colesterolo “cattivo”, quando si parla di colesterolo alto, ossia uno squilibrio che viene causato solo in parte dall’alimentazione: bere e mangiare “bene” privilegiando alimenti e bevande naturali è però un modo per tenere sotto controllo questo valore, che può influire in modo diretto sullo stile di vita.

Il succo di mirtillo risulta essere una benvada naturale estremamente importante per la salute del cuore, grazie al potere antiossidante ed al contenuto di sali minerali e polifenoli che sono noti questi ultimi per ridurre l’infiammazione ma anche in grado di incentivare la produzione di colesterolo buono, che ha come funzione proprio l’eliminazione  della controparte “cattiva” dall’organismo. E’ importante però optare per succhi di frutta completamente naturali.

Anche il caffè, senza zucchero ovviamente, può avere un ruolo sensibilmente rilevante per ridurre la quantità di colesterolo cattivo dall’organismo grazie ai già conosciuti effetti sul cuore.

Lascia un commento