Come utilizzare i cartoncini dei rotoli di carta igienica: il trucco è geniale

Le case degli italiani sono tutte sempre piene di carta igienica dato che non se ne può proprio fare a meno. Certe volte la carta viene usata anche per struccarsi o magari per pulire qualche superficie delicata o per eliminare la polvere degli occhiali, insomma, c’è da dire che noi siamo dei veri e propri consumatori incalliti. Quando la carta finisce ecco che per rimane quel classico tubo circolare in cartone ma sapete che questi rotoli possono essere riutilizzati in svariati modi geniali e soprattutto per quel che riguarda l’ordine della casa?

Oggi, in questo nostro articolo, vogliamo svelarvi come realizzare dei semplici e simpatici porta trucchi e portapenne in poche mosse. E vediamo insieme come poter procedere e a che cosa ci potrà servire. Specialmente se viviamo in casa con i bambini, sappiamo che spesso e volentieri troppi pennarelli, penne o matite colorate rimangono in giro ritrovandoli poi negli angoli più assurdi e reconditi della casa.

Ma quello che noi vogliamo dirvi oggi è che con i rotoli della carta igienica si possono realizzare anche dei portapenne. Con lo stesso procedimento potremo però anche costruire con le nostre mani dei fantasiosi porta trucchi al fine di poter conservare il mascara, le matite per gli occhi, gli ombretti ed anche i pennelli che spesso non si sa dove mettere e come poterli farli stare fermi senza che cadano.

Non gettare i rotoli della carta igienica: scopri il perché

Se abbiamo della vecchia carta da regalo con dei disegni divertenti, possiamo rivestire l’intero tubo incollandolo con della colla vinilica. Dopo di ciò si passa allo smalto trasparente per poter rendere il portapenne lucido. Ad ogni modo l’occorrente necessario è: rotoli di cartone, cartoncini o carta regalo, 100 gr di colla vinilica, 3 cucchiai di acqua, tempere o smalto per le unghie, brillantini o paillettes assortite.

Si inizia ritagliando un quadrato dai fogli di cartoncino di circa 5×5; si mescola la colla vinilica con l’acqua e con un pennellino si spennella tutto il tubo di cartone. Si riveste il tubo con della carta di giornale ridotta in striscioline larghe e quando sarà ricoperto si lascia asciugare (questa operazione si deve ripetere 2 volte in modo che possa risultare ben resistente).

A questo punto si decora il tutto con i colori o con dello smalto per unghie e si aggiungono dei brillantini, delle paillettes, dei finti diamanti… insomma, date libero spazio alla fantasia. Sempre con la colla forte poi si incolla il tubo sul cartoncino precedentemente facendolo combaciare per bene. Infine lasciamo che si asciughi per poi riporre al suo interno i trucchi o i colori.

POTREBBE INTERESSARTI

Lascia un commento

Cambia impostazioni privacy