Mangiare zucca ogni giorno fa bene alla circolazione? Ecco la risposta

La zucca è l’indiscussa regina della stagione autunnale e si tratta di un ortaggio che non passa assolutamente inosservato per via del suo forte colore arancione, il sapore dolciastro ma soprattutto per le sue dimensioni. Abbiamo potuto vedere che, in questi giorni, in vista della festività di Halloween, è stata presente in ogni angolo, vetrina, casa per un fine puramente decorativo.

Dobbiamo però precisare che si tratta comunque un alimento presente in natura già dal mese di agosto e che si trova disponibile fino a febbraio, per cui se viene assunto in modo regolare può apportare molteplici benefici al nostro corpo e alla nostra mente. Comunque sia sono pochi a conoscenza del fatto che la zucca è un ortaggio da considerare quasi miracoloso tanto da essere indicato al fine di contrastare diverse problematiche che vi elencheremo di seguito.

Diciamo subito che, a differenza di quanto si possa pensare, nonostante il sapore alquanto zuccherino della zucca, essa non fa assolutamente ingrassare dato che contiene davvero pochissime calorie e inoltre aiuta anche a migliorare la circolazione e tutto il transito intestinale. La zucca favorisce anche la ritenzione idrica e si può benissimo considerare un ottimo alleato per sconfiggere l’ansia e per combattere l’insonnia.

Ma quali sono tutti i benefici della zucca?

Tra le tante proprietà, vanno sicuramente ricordate in primis quelle antiossidanti. Oltre a questo il suo colore arancione è dovuto dal betacarotene, ovvero un antiossidante potente che è il precursore della vitamina A capace di limitare la formazione dei radicali liberi oltre a ridurre la comparsa di vari tumori al quale poi si sommano anche le importanti vitamine B e C.

Ma non finisce qui perché l’ortaggio risulta essere anche particolarmente ricco di fibre che migliorano il transito intestinale e che riequilibrano tutta la flora batterica; per tale ragione è fortemente indicato soprattutto per chi soffre di stitichezza, di colite e di emorroidi. E lo sapete che la zucca possiede anche l’Omega-3? Si tratta di un grasso buono che aiuta a ridurre il colesterolo del sangue e che ha il compito di abbassare la pressione sanguigna migliorando la circolazione ed evitando, in questo modo, l’insorgere di ictus e infarti.

Non sottovalutiamo i suoi semi, però, perché essi sono di grandissimo aiuto soprattutto per la diminuzione del livello di colesterolo. Questo delizioso ortaggio si classifica anche come un valido aiuto contro la ritenzione idrica grazie al suo alto quantitativo di acqua; per questo motivo riesce a favorire la diuresi e ad aiuta l’organismo a liberarsi dalle tossine.

Infine diciamo che si tratta di un ottimo rimedio naturale contro le cistiti e contro le infezioni delle vie urinarie, poiché va ad eliminare i parassiti intestinali alleviando le sensazioni di bruciori. Vediamo anche risulta essere utile per combattere l’ansia, lo stress e perfino la depressione combattendo la fastidiosissima insonnia.

Lascia un commento