Rimedi naturali contro le gambe gonfie: i migliori

Tra i rimedi naturali contro le gambe gonfie vi sono tisane ma anche un corretto apporto idrico giornaliero, nonché uno stile alimentare equilibrato e diverse sane abitudini che sono anche molto semplici da seguire. Tra queste vi è il fatto di evitare di rimanere in piedi troppo a lungo, per esempio, ma non solo. Sono svariati infatti i suggerimenti che si possono fornire.

Rimedi naturali contro le gambe gonfie: i più comuni

Ci sono tanti rimedi naturali contro le gambe gonfie che si possono indicare. Uno tra questi è il mirtillo, che ha ottime proprietà per attivare di nuovo la circolazione e migliorarla. Bere tisane a base di questo prodotto naturale può essere una perfetta soluzione. Lo stesso discorso vale per il finocchio, che aiuta a depurarsi e anche a eliminare i liquidi in eccesso.

Se il gonfiore fosse dovuto a problematiche di peso, le bevande in questione possono aiutare. Contemporaneamente però si deve precisare che non si tratta di sistemi miracolosi, anche perché il primo passo da compiere è sempre quello di capire bene quale sia la causa del problema. Certamente però una buona tisana a base di composti totalmente naturali può essere d’aiuto.

Uno stile di vita equilibrato

Mangiare cibi ricchi di acqua e vitamine, ma anche di proteine e di nutrienti che realmente servono a fornire energia al corpo, può essere senza dubbio un sistema ottimale per mantenersi in forma e anche per evitare il gonfiore alle gambe.

No quindi a pietanze cariche di grassi e di calorie eccessive, o comunque a un tipo di alimentazione considerato disordinato. Meglio consumare sempre preparazioni alimentari sane. Soprattutto è bene anche distribuire l’apporto calorico in maniera regolare, durante l’arco della giornata.

Oltre a questo, va detto che esiste un’altra sana abitudine: bere 2 litri di acqua al giorno circa. Questo aiuta a eliminare i liquidi in eccesso presenti nel corpo e quindi può aiutare pure a sgonfiare le gambe.

Alcune sane abitudini

Si consiglia di evitare di indossare per troppo tempo i tacchi alti, così come sarebbe ideale puntare su capi d’abbigliamento molto comodi. Quelli molto stretti ad esempio potrebbero poi provocare qualche problematica per la circolazione, se indossati per un numero elevato di ore al giorno. Per questo, poi le gambe potrebbero risultare più gonfie.

In più può essere utile anche dormire con le gambe leggermente sollevate ed evitare di stare fermi e contemporaneamente in piedi per un numero elevato di ore. Se si può, sarebbe meglio muoversi quanto più possibile.

Ulteriori consigli

Specialmente quando si hanno le caviglie gonfie, può essere molto utile fare una doccia con acqua fresca proprio sulle parti soggette a gonfiore. Se poi c’è la stagione calda, si deve evitare quanto più possibile di andare in giro durante le ore caldissime. In questo modo si potrà facilmente allontanare il rischio della pesantezza alle gambe. Come si è visto, i migliori rimedi naturali per la problematica in questione consistono in tisane a base di finocchio e anche altri ingredienti presenti in natura, ma a tutto ciò si somma pure una serie di consigli basati su sane abitudini.

POTREBBE INTERESSARTI

Lascia un commento

Cambia impostazioni privacy