London Pass: ecco come risparmiare sui biglietti a Londra!

|

Articolo aggiornato il 24 Novembre 2020

Che Londra sia una città unica e indimenticabile è cosa risaputa, ma anche il suo non essere propriamente economica è tra le sue caratteristiche più note.

Eppure, come in altre situazioni simili, un po’ di organizzazione e di capacità di adattamento può portare a interessanti risparmi. Prepararsi e organizzarsi, evitando di andare allo sbaraglio, sono la chiave per continuare a far sorridere il portafogli.

E per farlo il migliore alleato, a Londra, è il London Pass, un vero e proprio pacchetto che, a un costo fisso, permette di accedere a molte attrazioni e attività nella capitale britannica. Cerchiamo di capire insieme come funziona e quali siano i suoi vantaggi!

London Pass – Costi, offerte e durata

I costi del London Pass variano dalla tipologia di pass scelto. Nonostante non siano presenti reali variazioni, infatti, è possibile acquistare diversi pass in base alla durata, in termini di giorni, del pacchetto. Attualmente sono presenti cinque London Pass:

  • London Passs – 1 Giorno, con un costo di 79£ per gli adulti e 56£ per i bambini
  • London Passs – 2 Giorni, con un costo di 100£ per gli adulti e 79£ per i bambini
  • London Passs – 3 Giorni, con un costo di 127£ per gli adulti e 93£ per i bambini
  • London Passs – 6 Giorni, con un costo di 171£ per gli adulti e 126£ per i bambini
  • London Passs – 10 Giorni, con un costo di 201£ per gli adulti e 155£ per i bambini


Da questo elenco possiamo notare come effettivamente sia molto conveniente con l’aumentare dei giorni: la differenza tra il London Pass per un giorno e per sei giorni è poco più del doppio, con un risparmio decisamente notevole.

A ciò bisogna aggiungere che periodicamente sul sito ufficiale si possono trovare ottime offerte, in grado di far risparmiare, con i pacchetti del London Pass con i costi più alti, anche 30£.

Controllando la validità dei pass potete fare questo acquisto anche prima di aver organizzato il vostro viaggio: hanno infatti una durata, solitamente, di 12 mesi!

Con il London Pass si possono così organizzare visite di Londra con un costo pressoché fisso, restando all’interno del circuito di attrazioni che lo stesso London Pass offre.

Ovviamente è utile confrontare il costo anche in base ai giorni in cui abbiamo intenzione di rimanere a Londra, per capire quanto effettivamente il London Pass possa essere compatibile con il nostro itinerario, ma resta sicuramente una scelta in grado di far fare economia sul proprio viaggio.

Potrebbe interessarti anche:


London Pass – Le attrazioni incluse

london pass londra attrazioni

Quali attrazioni possiamo vedere e a quali attività possiamo prendere parte con il London Pass? Le visite di Londra non sono certo facili, ma il London Pass, con il suo elenco di possibilità, aiuta il turista anche a selezionare e a scoprire attrazioni meno gettonate ma non questo meno interessanti!

Tra le attrazioni più interessanti che il London Pass può offrire troviamo sicuramente dei grandi classici, come l’Abbazia di Westminster, il Tower Bridge, la Cattedrale di St. Paul, e molti altri (anche se l’assenza del London Eye si fa comunque notare, risultando la vera e unica pecca di questo pass). Non mancano occasioni per visitare luoghi meno noti, come la visita del Cutty Stark, storico veliero del XIX secolo, protagonista di molte avventure, e lo Science Museum IMAX, un vero prodigio della tecnologia, in una visita che mescola cinema e scienza.

Con il London Pass sono anche accessibili alcuni tour, il più importante e il più classico è un apposito tour proprio per i possessori di London Pass, su un autobus Hop-On Hop-Off, per attraversare la città osservandola attraverso le sue strade.

Non solo: altri tour accessibili con il London Pass sono un tour di Londra in bicicletta, il Brit Movie Tours, nei luoghi più celebri della cinematografia ambientata a Londra, visitare gli stadi della città e molto altro.

Possiamo vedere, dal sito del London Pass, i costi di ognuna di queste attrazioni, ed è probabilmente il modo migliore per comprendere quanto questo pacchetto sia davvero vantaggioso per chi ha intenzione di visitare il più possibile delle tantissime attrazioni che Londra sa offrire.

London Pass – Come ottenerlo?

london pass digitale sullo smartphone

Per acquistare il London Pass ti basta cliccare sul box che trovi in questa pagina per essere indirizzato al sito dove completare la transazione.

Nel tempo l’adattamento al mondo del digitale ha fatto sì che il biglietto cartaceo sia sì ancora disponibile, ma non l’opzione più comoda: è infatti possibile muoversi con il biglietto nel solo formato digitale, tenuto sul proprio smartphone e in grado di farci accedere alle varie attrazioni attraverso QR Code.

Nel caso in cui comunque vogliate il London Pass cartaceo potrete sia ritirarlo il giorno stesso dell’arrivo a Londra, sia farvelo spedire a casa, con un sovrapprezzo che, fuori dal Regno Unito, può diventare oneroso, da circa 7£ fino a 35£, a seconda di dove viviate e di quanta velocità scegliate per la spedizione.

Previous

COVID-19. Quarantena obbligatoria per chi arriva dall’Italia.

Cosa vedere a Londra in 3 giorni – Itinerario Completo

Next

Lascia un commento

Questo sito utilizza cookies. Hai il diritto di scegliere se abilitare i cookies statistici e di profilazione . Abilitando questi cookies cliccando sul pulsante o proseguendo nella navigazione, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .