I migliori otto mercati di Londra (guida completa)

| |

Londra è nota per i suoi storici mercati, sia tematici (sono noti quelli dell’antiquariato e di oggetti vintage o i mercatini di Natale) sia a tutto tondo. A differenza di molte altre capitali mondiali dove il retail ha sostituito quasi del tutto l’affluenza e la presenza delle bancarelle nei vari mercati, la capitale inglese mantiene salda la ed immutata la sua storicità in questo settore. L’affluenza di inglesi e turisti nei mercati di Londra non accenna a ridursi. In questo articolo vi proponiamo la nostra selezione dei migliori e la raccomandazione, soprattutto per i più famosi è sempre la stessa, andare presto al mattino per assicurarsi i prodotti migliori ed evitare la ressa tipica, soprattutto nel weekend.

Borough Market

borough market

Situato accanto al London Bridge, questo iconico mercato alimentare esiste almeno dal 1014. Sebbene funzioni ancora come mercato all’ingrosso nelle prime ore del mattino, dove i piccoli negozi vanno a rifornirsi, ora è meglio conosciuto come il paradiso dei buongustai dove i londinesi più esigenti vengono a comprare prodotti di alta qualità carne, pesce, frutta e verdura, pane appena sfornato, torte e dolci, oli e aceti e molto altro. C’è anche un’incredibile varietà di cibo di strada e un’area coperta apposita in cui sostare, sedersi e mangiare. Borough Market è anche noto per i suoi numerosi collegamenti cinematografici tra cui Harry Potter. Qui è possibile trovare il famoso monolocale di Bridget Jones con vista sul mercato. È aperto dal lunedì al sabato, ma troverai l’intera selezione di bancarelle dal mercoledì al sabato.

Mercato di Broadway

Broadway-Market londra

Da quando è stato rilanciato nel 2004, dopo un periodo di fermo, questo mercato del borgo londinese di Hackney è diventato una calamita per gli hipster. Ogni sabato dalle 9 alle 17, è pieno di studenti eclettici, artisti e creativi dell’East End che vengono a fare rifornimento di alimentari biologici, vestiti vintage, fiori freschi, caffè, libri e regali fatti a mano insoliti. Il mercato di Broadway ha così tante opzioni di stret food, che riesce a soddisfare i gusti di più o meno tutti, artisti e persone usuali. La specialità tipica e da assaggiare (solo per stomaci forti) è il burrito dello Yorkshire.

Portobello Road

portobello-road mercati londra

Il più grande mercato d’antiquariato al mondo occupa un tratto privilegiato di Notting Hill, diventata famosa negli anni 90 grazie all’omonimo film con Hugh Grant. Il mercato di Portobello Road è in realtà cinque mercati in uno, con diverse sezioni dedicate ad articoli di seconda mano; abbigliamento e moda; oggettistica per la casa; frutta, verdura e altri alimenti; e il protagonista principale: antiquariato. La più vasta gamma di bancarelle di antiquariato è presente il sabato, quando il mercato è così affollato che conviene sempre arrivare prima delle 11. Portobello è comunque un’affascinante strada piena di caffè, negozi e locali caratteristici merita una visita in qualsiasi momento.

Mercato di Camden

mercati di londra camden

Tecnicamente si tratta di diversi mercati adiacenti; questa distesa di bancarelle si estende dalla metropolitana di Camden Town al Regent’s Canal ed è la quarta attrazione per visitatori più popolare di Londra. Ogni settimana circa 250.000 persone vi si recano per fare acquisti, assaggiare il cibo di strada e immergersi nell’atmosfera distintiva e ancora popolare e tipica. Camden Lock Market è un paradiso per le arti e mestieri, mentre il Mercato delle Stalle è un luogo alla moda per tutto, dai mobili eccentrici all’abbigliamento fetish. Il vicino Buck Street Market su Camden High Street è il migliore per magliette e bigiotteria turistica. I mercati di Camden Town sono aperti sette giorni su sette.

Covent Garden

covent garden

Questo imponente edificio neoclassico nel cuore di Covent Garden è un punto di riferimento di Londra. Dal 1980, dopo che la congestione del traffico ha costretto a ricollocare il tradizionale mercato ortofrutticolo, il Covent Garden Market si è reinventato come una vera e propria destinazione per lo shopping. Il lunedì è pieno di bancarelle che vendono oggetti d’antiquariato e da collezione; da martedì a domenica, accoglie una gamma più ampia di commercianti che offrono di tutto, dai gioielli fatti a mano ai saponi artigianali. Ci sono anche molte unità di vendita al dettaglio permanenti soprattutto di grandi marchi come Mulberry e Tom Ford. È il mercato perfetto per i regali e la bigiotteria.

Old Spitalfields market

mercatini londra old Spitalfields

Situato nel cuore di East London questo mercato di Londra è una delle zone più frequentate di Londra la domenica. Si possono trovare centinaia di bancarelle che offrono una varietà di prodotti di artigianato, design, arte e moda. Inoltre, molti artisti e scultori locali hanno i loro studi lì, quindi la grande varietà artistica e di pezzi unici non può mancare. I periodi più affollati sono i fine settimana, ma se stai cercando un pezzo storico da portare a casa conviene andarci il giovedì poiché questo mercato in questo giorno attira una comunità di antiquari e specialisti che mettono in mostra le loro scorte vintage. L’old Spitalfields market apre 7 giorni a settimana con la maggior parte dei negozi aperti dalle 10 alle 19.

Mercato dei fiori di Columbia Road

columbia road mercato londra

Il mercato dei fiori di Columbia Road è il più amato della città per la vivacità dei colori e gli odori meravigliosi che la sera permeano il quartiere. Aperto dalle 8:00 alle 15:00, bisogna arrivare presto per i fiori più freschi, ma anche arrivare in ritardo può farti degli affari poiché i venditori vogliono liberarsi della loro merce mettendola in offerta, in particolare i fiori recisi, per riproporre sempre merce fresca nei giorni successivi. Situato in una strada storica nell’East End di Londra, l’area sorge come un’oasi nel deserto di cemento con ogni tipo di pianta, dai fiori recisi alle piccole piante da camera da letto, agli alberi piccoli e grandi. Molti venditori coltivano le proprie piante, quindi si può essere certi della qualità e delle variazioni spesso insolite offerte.

Mercato di Brick Lane

mercatino brick lane londra

Il giorno migliore per visitare il mercato di Brick Lane è la domenica quando le strade si riempiono di bancarelle che vendono beni di seconda mano. Popolare tra i giovani londinesi alla ricerca di un affare, questo mercato ha una vivace atmosfera artistica. Durante la sua esplorazione ci si potrà imbattere in vari artisti di strada per intrattenersi e scoprire posti con un buon rapporto qualità-prezzo. In questo mercato londinese si possono trovare mobili usati, vestiti insoliti e ogni sorta di bric-a-brac. Parte del divertimento del mercato è che non sei mai sicuro di cosa potresti trovare, quindi ogni viaggio è un’esplorazione.

Previous

Street food Londra – La guida completa al cibo di strada

Stamford Bridge, alla scoperta dello stadio del Chelsea

Next

Lascia un commento

Questo sito utilizza cookies. Hai il diritto di scegliere se abilitare i cookies statistici e di profilazione . Abilitando questi cookies cliccando sul pulsante o proseguendo nella navigazione, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .