I dieci migliori parchi di Londra (da non perdere!)

parchi di londra

Articolo aggiornato il

Una bella passeggiata pomeridiana all’interno di uno dei suggestivi e immensi parchi di Londra, in mezzo alla naturale bellezza dei paesaggi, curata nel dettaglio come soltanto gli inglesi sono capaci di fare. Ogni dettaglio al suo posto, perfettamente in linea con tutto il resto, con i suoni e gli odori. Anche questo è vivere a Londra.

Se c’è qualcosa che contraddistingue la città capitale dell’Inghilterra e che la rende una delle metropoli più belle al mondo è la quantità di spazi verdi e ben curati. Il tipico giardino all’inglese è uno dei tanti simboli caratterizzanti della cultura anglosassone. La bellezza del giardino pubblico di Londra è invidiata ed emulata in tutto il mondo.

Pubblicità

Per “giardino all’inglese” si intende uno spazio all’aperto in cui gli elementi naturali (piante, alberi e fiori) e quelli artificiali (grotte artificiali, ruscelli, laghetti e strutture) sono accostati per formare un quadro unico, bello e armonioso nel suo insieme a guardarlo, che non è mai lasciato incolto.

Dal momento che è una delle città più verdi del mondo, ovviamente sono innumerevoli i parchi di Londra e i giardini pubblici che si possono visitare e ammirare. Di alcuni, i più famosi e inflazionati per il loro valore storico e sociale, ne avevamo già parlato in precedenza.

Giardini pubblici e parchi di Londra: la classifica dei migliori dieci

Nonostante ce ne siano tanti, abbiamo fatto una classifica di quelli che sono i parchi di Londra e i giardini pubblici più belli, i più importanti e maggiormente curati di tutta Londra. Trascorrere un pomeriggio in una qualsiasi di queste location è un passatempo magico e un momento romantico, sia se lo viviamo mano per la mano con la persona amata, sia se siamo noi soli a godercelo.

Facciamo l’elenco della top ten dei parchi di Londra, partendo dal numero 10, fino ad arrivare agli spazi più apprezzati da londinesi e stranieri.

10. Crystal Palace Park

Iniziamo la nostra classifica con questo giardino nella zona di South London.  Questo parco è molto frequentato da tanti giovani perché ha un’area ampia per i concerti, un centro sportivo notevole, un’area per chi ama correre e tanto altro.

Crystal Palace Park

9. Greenwich Park

Questo parco è reale, si trova in cima alla collina ed è molto conosciuto soprattutto perché ospita il Royal Observatory e perché si può camminare nel famoso meridiano 0 (o meridiano di Greenwich).

 Risulta essere molto bello anche dal punto di vista del paesaggio e non è situato esattamente al centro della città e sembra essere un villaggio di pescatori.

I dieci migliori parchi di Londra (da non perdere!) 1

8. Battersea Park

Questo parco non è molto conosciuto dal punto di vista turistico, ma è comunque molto facile da raggiungere. Infatti si trova per la precisione nel lato opposto del Chelsea Bridge ed è quindi ben collegato.

In questo bellissimo posto ci sono sempre tante famiglie perché i bambini amano molto visitare lo zoo domestico e interagire con gli animali presenti. Altra attrattiva di rilievo è quella che viene chiamata Peace Pagoda, che ha ai lati 4 Buddha molto grandi e dorati.

Battersea Park

7. Holland Park

Anche questo posto si può definire un gioiello verde e si trova in una zona molto raffinata e residenziale della città e cioè nel borough di Kensington and Chelsea e non è però molto frequentata dai turisti. Andando in questo parco si possono scoprire tanti angoli particolari e nascosti e soprattutto si possono ammirare due giardini amati da chi apprezza la cultura orientale perché sono giapponesi e cioè il  Fukushima  Memorial Garden e Kyoto Gardens.

Holland Park

6. Richmond Park

Si trova molto lontano dal centro ed è il parco più grande della città. Si presenta agli occhi dei turisti come una riserva naturale piena di cervi e conviene visitarlo in bicicletta. Chi ha più tempo può approfittarne per visitare le piantagioni e fare un tour nei vicini Kew Gardens, giardini botanici immensi e patrimonio dell’Unesco.

I dieci migliori parchi di Londra (da non perdere!) 2

5. Hampstead Heath

Questo parco si trova a Nord ed è molto grande:al suo interno ci sono laghi, un villaggio e un bosco:inoltre è conosciuto soprattutto per il Parliament Hill, che permette di gustarsi un bel paesaggio.

Hampstead Heath

4. Regent’s Park

Da molte persone questo parco reale è considerato quasi più bello e suggestivo dell’Hyde Park ed è anche più grande. Viene frequentato soprattutto perché è sede del London Zoo e per la bellissima collina Primrose Hill.

Regent's Park

3. St.James Park

Questo parco si affaccia su Buckingham Palace ed è molto interessante da visitare soprattutto per il lago, che è quasi come una riserva naturale e ospita molti uccelli acquatici.

st-james-park

2. Hyde Park

Ci sono molte attività divertenti da fare per tutti in questo parco di 142 ettari, come giocare a tennis o calcetto, nuotare, andare a cavallo o semplicemente fare una passeggiata.  Un’altra attrazione di Hyde Park è lo Speakers ‘Corner, uno spazio all’aperto in cui il pubblico è libero di discutere e tenere “comizi”.

barche hyde park

1. Kensington Gardens

Infine abbiamo un altro gioiello che è congiunto all’Hyde Park, ma è diviso da una strada carrozzabile. Questo, tra i parchi di Londra è famoso per tanti motivi: i principali sono il fatto di essere stato fonte di ispirazione del creatore di Peter Pan,James Barry e per essere  sede del Kensington Palace, ex residenza di William e Kate, che da qualche anno si sono trasferiti.

kensington gardens

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *