Test visivo: cosa vedi in questa immagine? Lo dice la tua personalità!

La mente è abituata a funzionare secondo schemi prestabiti, adattandosi sicuramente ai vari contesti anche se per “risparmiare energie” tende ad affidarsi a meccanismi e strutture visive consolidate. Spesso i test di natura visiva tendono ad essere quelli che stimolano in maniera più impulsiva il contesto conosciuto dalla nostra mente. Per questo il seguente test visivo che ha una valenza prettamente legata all’impatto che può avere una figura ambigua, riesce ad avere anche una valenza curiosa.

La personalità infatti è parzialmente palesata dal modo in cui una singola persona tende ad interfacciarsi ad una singola saituazione visiva. E quando il cervello deve interpretare in poco tempo qualcosa di confuso o di apparentemente nuovo, ecco che va in difficoltà.

Cosa vedi in questa immagine? Sono prevalentemente riscontrabili due figure, selezionate in due tipologie diverse di modi di concepire l’intera traccia visiva.

Test visivo: cosa vedi in questa immagine? Lo dice la tua personalità!

Anche se i nostri occhi sono degli apparati molto avanzati, in grado di rispondere al meglio in pochi secondi agli stimoli visivi, la mente interpreta diversamente da persona a persona qualsiasi cosa. Le figure simili alla seguente non sono eccessivamente diversi per “formazione” e costituzione a tutte quelle concepite per analizzare le capacità mentali, e di “risposta” della nostra psiche.

Test visivo
Test visivo

E’ importante per questo valutare cosa la nostra mente percepisce come prima cosa, tra due figure, che possono essere.

Due coccordrilli – Evidenzia una personalità ragionata, ma anche molto emotiva, allo stesso tempo abituata a voler avere tutto sotto controllo. Molto spesso denota insicurezza ma anche una profonda capacità di cambiare, che però riesce ad essere efficace solo a tratti.

Un uccello – Profilo caratteriale molto anticonformista ma anche creativo, in grado di leggere tra le righe. Si fida poco all’inizio delle nuove persone che conosce, poi una volta compresa la struttura mentale del singolo diventa molto più affidabile.

Lascia un commento

Cambia impostazioni privacy