Il London Stadium (Lo stadio del West Ham)

| |

Il London Stadium è lo stadio del West Ham, uno dei club londinesi che disputa la massima serie calcistica inglese, la Premier League. Inaugurato nel 2011, ha una capacità di 60 mila posti a sedere e costituisce un punto di attrazione imperdibile per gli amanti del calcio.

La storia

Il London Stadium, conosciuto anche con il nome di London Olympic Stadium, è stato realizzato per gli eventi olimpici del 2012, ed ha ospitato diversi eventi di atletica, oltre alle cerimonie di apertura e di chiusura della nota manifestazione.

Subito dopo aver svolto il proprio incarico come struttura di riferimento per l’evento olimpico londinese, è risultato chiaro che il destino del London Stadium sarebbe stato quello di accogliere una formazione calcistica che, finanziariamente, fosse in grado di sostenere le spese per la sua gestione.

Ebbene, nel 2013, dopo un contenzioso tra diverse squadre come il Tottenham e il Leyton Orient, è stato il West Ham a spuntarla, aggiudicandosi una concessione di 99 anni sull’uso dello stadio. La società calcistica ha effettuato alcuni lavori di ristrutturazione durati quasi due anni e, nell’estate 2016, ha finalmente potuto trasferirsi in pianta stabile nel nuovo impianto, lasciando il precedente Boleyn Ground.

Il primo match che ha ospitato il West Ham nelle proprie mura ha portato bene: si tratta della vittoria contro il Domzale (3-0) in Europa League.

Come visitare il London Stadium

Lo stadio del West Ham è situato a Queen Elizabeth Olympic Park, Stratford, non troppi chilometri di distanza dalla City londinese.

L’area può essere raggiunta facilmente con i mezzi pubblici, sotto e sopra il livello del terreno. Per esempio, dalla zona centrale si può raggiungere lo stadio con la linea centrale rossa (Oxford Street e St Paul’s) o quella argento (London’s South Bank e Westminster). Una volta scesi, lo stadio sarà a distanza di circa 10 minuti a piedi.

I biglietti per la visita allo stadio possono essere acquistati online, sul sito della struttura. Il ticket permette di effettuare un tour guidato, con attraversamento del tunnel dei giocatori, le tribune, gli spogliatoi e gli altri principali punti di attrazione dell’impianto.

Ricordiamo che i tour sono previsti 7 giorni la settimana dalle 10 alle 16.45 (ultimo ingresso alle 15.30), tranne il sabato, con inizio dalle 9.30 fio alle 17.45 (ultimo ingresso 16.45). Naturalmente, nelle giornate in cui sono in previsione delle gare del West Ham, i tour potrebbero essere annullati. Di norma, sono sospese le visite durante l’intera giornata o buona parte di essa, per i match casalinghi.

Ricordiamo infine che il ticket ha un costo di 17 dollari, e che è consigliamo consultare sempre il sito ufficiale dell’impianto per verificare eventuali cambiamenti negli orari e nelle caratteristiche delle visite.

Previous

Come portare il tuo cane in Inghilterra (o il tuo gatto…)

Visitare il Castello di Windsor – La guida completa

Next

Lascia un commento

Questo sito utilizza cookies. Hai il diritto di scegliere se abilitare i cookies statistici e di profilazione . Abilitando questi cookies cliccando sul pulsante o proseguendo nella navigazione, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .