Come studiare in Inghilterra. Il sistema dell’Università.

|

Studiare in Inghilterra o in generale Regno Unito attira molti studenti da tutto il mondo, anche perché le sue università sono tra le più prestigiose istituzioni educative.

Queste università permettono di accedere facilmente al mercato del lavoro, non solo in Inghilterra, ma anche in tutti i paesi del mondo che accettano e rispettano il programma universitario britannico.

Studiare in Inghilterra – perchè farlo?

Secondo le statistiche attuali, meno del 5% dei laureati in un college britannico è disoccupato, a differenza dell’Italia ad esempio dove la percentuale sale di molto. Un’altra variabile che differenzia ed elogia il sistema di istruzione e formazione del Regno Unito è la meritocrazia, i vari corsi di studi – e sono davvero molti – sono strutturati in maniera così versatile da offrire anche a chi è indeciso tra più strade diverse, di trovare il proprio sbocco definitivo.

In Italia, come in gran parte d’Europa invece, questa scelta bisogna farla subito, al momento dell’iscrizione. Ma quanti studenti a 18 anni, appena usciti dal liceo, hanno già le idee chiare e nette sulle proprie attitudini e ciò che vogliono farsene del proprio futuro? Molto pochi. E questo contribuisce ovviamente al tasso alto di abbandono o rinuncia agli studi nei primi due anni.

Per tutte queste ragioni se sei uno dei tanti studenti che sognano di studiare nel Regno Unito, per aiutarti a raggiungere il tuo obiettivo, abbiamo raccolto in questa guida completa tutte le informazioni e i consigli di cui hai bisogno per iniziare i tuoi studi con successo nel Regno Unito.

Come funziona il sistema degli studi nel Regno Unito

Il Regno Unito è la seconda destinazione educativa al mondo dopo gli Stati Uniti. Studiare in Gran Bretagna è pratica comune per migliaia di studenti ogni anno.

Come studiare in Inghilterra?

Nonostante il costo elevato dello studio e della vita in Inghilterra rispetto ad altri paesi leader, è certo che i laureati del sistema educativo britannico godano di un riconoscimento internazionale e potranno godere di una grande carriera in tutto il mondo.

In Inghilterra, così come in tutti gli UK, non c’è distinzione tra sistema pubblico e privato e le tasse si aggirano intorno alle 9000 sterline annue, con alcune eccezioni come la Scozia in cui le tasse sono gratuite per tutti i residenti della Comunità Europea (con la Brexit questo non cambierà).

Requisiti di ammissione per studiare in Inghilterra

Entriamo adesso nel merito del sistema di studio nel Regno Unito. I requisiti di ammissione per le università in Inghilterra variano a seconda della specializzazione, del titolo universitario e dell’istituzione prescelta. Tuttavia, il requisito comune alla maggior parte delle università e college del Regno Unito è la conoscenza della lingua inglese.

Per la maggior parte delle scuole e dei corsi, il livello di competenza (soprattutto internazionale) dello studente in inglese è il criterio principale per l’accesso ai corsi disponibili. Per fare ciò, gli studenti devono sostenere uno degli esami di inglese più comunemente accettati, ottenendo certificati come TOFEL o IELTS. Generalmente, devi superare i 6.5 per superare il test IELTS, nella maggior parte delle università del Regno Unito.

Studiare in Inghilterra – Prove orali e scritte

Dopo l’accettazione iniziale da parte dell’università su base del proprio curriculum e livello di lingua inglese, il passo successivo da parte dell’istituto è spesso quello di condurre un colloquio orale con lo studente, per due scopi: conoscere i suoi obiettivi reali sul suo progetto di studi e le sue motivazioni, ed esplorare la sua personalità per verificare la coerenza con le informazioni fornite nella lettera di presentazione in sede di domanda di ammissione.

Alla luce di questi elementi, il successo dell’esame orale è importante per l’ammissione dello studente nel Regno Unito, poiché queste università prestano particolare attenzione alle motivazioni che spingono ognuno a volersi iscrivere ai propri corsi.

studiare in Inghilterra a Cambridge
Il campus universitario di Cambridge in Inghilterra

Dopo il colloquio orale, gli studenti devono sostenere una prova scritta, che spesso si svolge nel campus o nel college prescelto. Durante questa fase, gli studenti possono sostenere test su argomenti legati all’arte e alla storia, sebbene facciano domanda per lezioni di fisica, in alcuni college, in altri invece saranno strettamente legati alle materie che si vorranno studiare in UK.

In effetti, non esiste una regola generale sui test di ammissione scritti nelle università britanniche. Di conseguenza, dovresti prenderti il ​​tempo per scegliere l’università che più fa per te e conoscere tutte le informazioni pertinenti, incluso il tipo di prove scritte e orali che offrono.

Come fare per iscriversi all’Università in Inghilterra

Tutte le domande alle università britanniche sono presentate tramite il sito Web UCAS compilando il modulo di domanda e scaricando i documenti richiesti per la registrazione. Il sito Web è responsabile dell’invio delle informazioni all’istituzione desiderata.

UCAS, per questo servizio, addebita £ 13 nel caso in cui lo studente richieda l’ammissione ad un’unica università e un solo corso. La tassa è di £ 24 se la domanda è per più università o corsi, indipendentemente dal loro numero.

Infine, se decidi di iscriverti a un’università britannica, per studiare in Inghilterra, puoi presentare domanda all’UCAS in qualsiasi momento tra il 1 ° settembre e il 30 giugno dell’anno precedente rispetto all’anno scolastico in cui intendi iniziare i tuoi studi in UK. Questo per garantire la disponibilità di posti e concederti il tempo per organizzarti burocraticamente per il visto di studi, viaggio e alloggio.

Visto per studenti in Regno Unito

Tutti gli studenti stranieri (non comunitari) che desiderano studiare in Inghilterra e nel Regno Unito devono ottenere un visto di studio britannico, chiamato visto di livello 4. Esso è disponibile solo per gli studenti a tempo pieno che cercano di ottenere un titolo universitario in Inghilterra. Al contrario, non è concesso per corsi a breve termine o corsi di lingua.

Si può richiedere un visto di livello 4 fino a 3 mesi prima dell’inizio del corso. Una volta accettato presso un’università britannica, riceverai (o potrai richiedere) il numero di conferma dell’ammissione, chiamato numero CAS.

Questa è la prova della tua qualifica di studente accettato presso l’istituzione accademica e quindi ti qualifica per un visto di studio in Gran Bretagna. Ovviamente, è necessario utilizzare il numero CAS per supportare il modulo di domanda di visto per studenti.

Organizzazione degli studi per l’Università inglese

Come abbiamo detto nella premessa a questo articolo, il sistema degli studi accademici nel Regno Unito è molto diverso rispetto all’Italia. Ecco cosa devi sapere se desideri studiare in Inghilterra.

Il primo ciclo di studi, chiamato “laurea”, richiede tre anni (a volte quattro) di corsi a frequenza obbligatoria, più seminari, lavori di gruppo e tirocini formativi. La fine di questo ciclo vede riconosciuto un “diploma di laurea”.

Esistono diversi tipi di cicli primari accademici, a seconda della specialità:

  • Bachelor of arts (BA);
  • Bachelor of science (B.Sc);
  • Bachelor of engineering (BEng o BE);
  • Bachelor of commerce (B. Com).

Il percorso può essere continuato con un master, il quale è un diploma di secondo ciclo e può essere completato in uno o due anni. Il dottorato, che segue, si svolge in due o tre anni.

Previous

Voli da e per il Regno Unito – Le domande più frequenti

Curriculum Vitae in inglese: la guida definitiva per farlo con successo

Next

Lascia un commento

Questo sito utilizza cookies. Hai il diritto di scegliere se abilitare i cookies statistici e di profilazione . Abilitando questi cookies cliccando sul pulsante o proseguendo nella navigazione, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .