Newcastle, guida alla città: cosa vedere, cosa fare, attrazioni e consigli di viaggio

Newcastle era un tempo conosciuta per i cantieri navali e l’esportazione di carbone. Oggi vogliamo definirla una città affascinante e ricca di cose da fare, ma anche da vedere! Il centro storico, per esempio, è il luogo ideale per trovare un mix passato e presente perché troviamo castelli medievali, ponti, musei e altre zone dedicate a tutta la famiglia. In città troviamo anche gallerie d’arte e centri commerciali, tra cui il conosciutissimo Fenwick.

Gli abitanti di Newcastle sono inoltre orgogliosi della loro città grazie anche alla squadra di calcio e la loro birra!

Quali sono le mete migliori da visitare durante il nostro soggiorno? Scopriamo insieme.

Cosa vedere a Newcastle: monumenti, chiese e attrazioni principali

Cominciamo da Grey’s Monument, che commemora l’ex Primo Ministro del Regno Unito e colui da cui prende il nome l’omonimo tè. La sua fama deriva dal cambiamento del parlamento inglese e l’abolizione della schiavitù nell’Impero Britannico. Possiamo allora onorare la memoria del primo ex ministro gustandoci un’ottima tazza di tè in una delle tante caffetterie a pochi passi da questo imponente monumento. Dopo di che possiamo spostarci su Grey Street, una delle strade più belle del Regno Unito.

Da non mancare naturalmente il cattedrale. Formalmente conosciuta come la chiesa di San Nicholas, la cattedrale di Newcastle fu costruita nel 1091, distrutta da un incendio nel 1216 e ricostruita infine nel 1359, divenendo cattedrale nel 1882.

Cosa fare a Newcastle: tour e biglietti

Newcastle offre molteplici mete da visitare anche nel giro di un giorno. Abbiamo già citato la cattedrale, ma anche il museo Hancock merita una visita.

Il Great North Museum: Hancock è unico nel suo genere a ingresso gratuito! Le collezioni al suo interno sono piuttosto eclettiche perche non seguono un determinato ordine. Possiamo infatti trovare due mummie dell’antico Egitto oltre agli oggetti legati alla storia naturale della regione di Newcastle. Il museo organizza anche diverse attivita e la visita è adatta a tutti i membri della famiglia. Si trova a pochi minuti a piedi dalla stazione della metropolitana Haymarket.

Il quartiere di Jesmond

Per chi ha bisogno di relax e la voglia di staccare la spina per un paio di ore proponiamo Jesmond. Questo quartiere a nord-est del centro di Newcastle è anche uno dei luoghi preferiti dagli abitanti della città per godersi qualche momento di relax. Qui troviamo una gastronomia di qualita! Anche i pub sono di buon livello. Il vero motivo per cui tutti vengono qui è il parco di Jesmond Dene, situato nella parte più a est del quartiere. Dentro il bosco si trova un vecchio mulino e delle piccole cascate formate dal fiume.

Newcastle: il nostro itinerario di 1 giorno

Scopriamo insieme cosa fare in un giorno nell’affascinante città di Newcastle.

Il castello di Newcastle

C’e’ un motivo ben preciso per cui la città prende proprio questo nome. Esatto, nel 1080 fu costruito qui un nuovo castello (in inglese appunto new castle,) al posto di una fortificazione romana che era stata ormai abbandonata da tempo. Nel corso dei secoli il castello è stato ampliato e ammodernato e nel Medioevo è stato una delle principali roccaforti durante le numerose guerre tra Inghilterra e Scozia. Ma nel 1644, durante la guerra civile inglese, il castello è stato assediato e abbandonato. L’edificio,, oggigiorno, rimane uno dei più antichi della città e ospita un interessante museo che ha spesso eventi speciali.

I ponti di Newcastle

La città di Newcastle è famosa per i suoi numerosi ponti. Per darvi un’idea, ne troviamo ben sette nel cuore della città e solo nell’arco di un chilometro e mezzo: 2 ponti ferroviari, 3 ponti stradali, 1 ponte sia ferroviario che stradale e 1 ponte pedonale. Il più famoso tra questi è il Tyne Bridge, la cui architettura ricorda l’Harbour Bridge di Sydney, in Australia.

Centro commerciale Fenwick

Avete ancora tempo a disposizione? Allora lasciatevi tentare dal centro commerciale della città. Se volete scoprire quali sono i gusti degli inglesi nel campo della moda e dell’arredamento, il centro commerciale Fenwick farà al caso vostro! Questa catena è nata proprio qui nel 1882. All’interno troverete abiti di alta moda, accessori per la casa e prodotti di bellezza, e naturalmente non mancano i ristoranti. Il posto offre circa 150 negozi.

Lascia un commento

Cambia impostazioni privacy