Oroscopo 2024 Paolo Fox, Leone: previsioni per amore, soldi e fortuna

Oggi in questo articolo di oggi vogliamo parlare del Re dello Zodiaco: il Leone. E’ il quinto segno dello Zodiaco ed è governato dal Sole, si tratta di un segno maschile e il cui elemento è il Fuoco. Il segno del Leone, esattamente come il suo animale simbolo, è particolarmente sicuro di sé, in una misura tale che gli vengono attribuiti dei tratti di regalità. Il Leone si può permettere di essere ben generoso ma non è mai chiaro se lo fa perché ha a cuore la persona che riceve i suoi doni oppure se sta esprimendo, così, tutto il suo esibizionismo.

Uno dei lati tipici di questo segno zodiacale è la forte tendenza allo stare al centro dell’attenzione in maniera del tutto naturale, come si addice ad una maestà regale. Indubbiamente stiamo parlando anche di un segno coraggioso che non prende mai dei rischi solo per il brivido che ne consegue ma è sempre pronto al sacrificio di sé.

Il grandissimo orgoglio del Leone può, certe volte, comportare un’ingenuità non indifferente anche perché si occupa con difficoltà delle piccolezze che fanno parte del mondo circostante. Anche riguardo l’aspetto amoroso possiamo dire che si tratta di un segno generoso e che tradisce molto difficilmente e il motivo è legato maggiormente alla concentrazione su sé stesso.

Ad ogni modo avere a che fare con delle persone che sono nate sotto il segno del Leone è sicuramente una bella esperienza perché riescono a dare calore, affetto e diversi stimoli, per cui la sua compagnia è ideale per chi detesta annoiarsi. C’è, però, una precisione da fare: sappiate che l’ego del Leone deve essere nutrito perché qualora non si sentisse apprezzato diventerebbe immediatamente freddo.

Oroscopo 2024: cosa accadrà al Leone?

Il nuovo anno 2024 inizia con il pianeta Giove nel segno Toro, che insieme ad Urano potrebbe rendere decisamente poco lineare questo percorso, tramite vari imprevisti e cambiamenti di direzione oltre che altre situazioni del tutto imprevedibili ed anche totalmente inaspettate. Sogni e desideri per il nuovo anno non mancheranno affatto e ci saranno tanti progetti ed anche parecchie intenzioni positive.

La strategia migliore che si possa adottare per raggiungere gli obiettivi che si sono prefissati è molto chiara: serve una buona dose di flessibilità. Bisogna anche adattarsi, mostrarsi elastici ed anche piuttosto disponibili ad accogliere i “suggerimenti del caso”, cosa che sarà di grande aiuto nel far lavorare gli imprevisti evitando di dover lavorare, invece, contro gli imprevisti.

POTREBBE INTERESSARTI

Lascia un commento

Cambia impostazioni privacy