Inglese per principianti: I migliori libri per il livello A1 – Principiante

|

Vorreste imparare l’inglese ma non sapete da dove iniziare? Vi sembra che un libro valga l’altro e che apprendere da autodidatti sia impossibile? Forse, in realtà, ciò che vi serve è un po’ di orientamento.

Fatica e costanza infatti non sono abbastanza se non si sa come organizzare il percorso di studio. O se non si possiedono gli strumenti adeguati! Scegliere la giusta grammatica è fondamentale per impostare il processo di apprendimento in modo corretto, così come trovare delle strategie per ampliare il vocabolario. Se siete degli anglofoni principianti alle prime armi con l’inglese, questo articolo è quello che fa per voi.

Il Quadro Comune di Riferimento per le Lingue – Livello A1: Inglese Principianti

La prima cosa davvero importante per sapere come costruire il proprio percorso di apprendimento della lingua inglese è quale livello del Quadro Comune Europeo prendere come riferimento.

Se non avete mai studiato inglese con metodo o se siete dei principianti assoluti, il vostro livello di riferimento è l’A1, il livello base. Così anche se riuscite a orientarvi fra le funzioni comunicative basilari, come presentazioni e richieste di informazioni, e se siete in grado di comprendere discorsi brevi costruiti su un lessico semplice.

Conoscere il proprio livello di partenza è fondamentale per la scelta del materiale di cui andrete ad avvalervi per il vostro studio. La maggior parte delle grammatiche e dei libri per l’apprendimento della lingua inglese indicano infatti il livello al quale il testo è indirizzato già in copertina. Scegliere un libro di testo pensato per gli utenti A1 permette agli studenti alle prime armi di seguire un percorso adatto alle esigenze di chi non ha ancora maturato consapevolezza nell’uso della lingua inglese; in questo modo la crescita delle competenze è stimolata in modo graduale e l’accompagnamento è costante, anche nel consolidamento di quanto già appreso.

I libri migliori per il livello A1 – Inglese Principiante

Quando si tratta di imparare l’inglese, una vera certezza è rappresentata dai libri di testo Cambridge. I manuali ufficiali Cambridge sono infatti i migliori anche in preparazione agli esami per l’ottenimento di una certificazione linguistica. Ve ne consigliamo un paio.

I manuali Cambridge

English Grammar in Use

Perché vi possiate esprimere in modo chiaro ed efficace è fondamentale che il vostro inglese sia il più pulito possibile. Per questo è importantissimo dotarsi di una grammatica valida. English Grammar in Use è un libro di testo perfetto per questo scopo. Un centinaio di unità teoriche e pratiche guida lo studente in un percorso di apprendimento che parte dalle basi. Inclusa nel manuale anche una sezione con le risposte corrette a tutti i quesiti proposti.

English Vocabulary in Use

Quando si è ai primi step con l’apprendimento di una nuova lingua, uno dei passaggi fondamentali è ampliare il vocabolario, così da poter comprendere e produrre frasi sempre più articolate. E da potersi esprimere in contesti sempre più vari! English Vocabulary in Use è un libro di testo perfetto per coltivare l’apprendimento di nuove parole, grazie a spiegazioni ed esercizi strutturati appositamente per questo scopo. Anche in questo caso, le soluzioni sono raccolte in una sezione ad hoc del manuale.

Altri testi per imparare l’inglese da zero

English da zero

Un manuale di J.P. Sloan che fonde studio e intrattenimento. Cercando di divertire, l’autore propone le regole di base dell’inglese per una formazione sicuramente utile ai principianti, che poco si dedica alle eccezioni e ai casi particolari della lingua.

Offerta
English da zero
  • Sloan, John Peter (Author)

English for Everyone, English Grammar Guide

Una grammatica che affronta tutti gli argomenti del programma specifico A1 avvalendosi di schemi efficaci. Il testo gioca molto sull’impatto visivo, che stimola lo studente a memorizzare i suggerimenti e le regole proposte. Un altro punto di forza sono i quadri degli errori più comuni, che mettono in guardia il lettore rispetto agli scivoloni più frequenti dei non madrelingua.

Grammatica inglese

Un testo edito Zanichelli dall’impianto chiaro e semplice. Agli studenti autodidatti vengono proposte spiegazioni esaustive e test di autoverifica. Un plus è rappresentato dalla possibilità di svolgere un numero nutrito di esercizi anche online, con modalità più interattive.

Altri testi per la preparazione agli esami di certificazione

First Trainer

Un testo molto pratico, con esercizi mirati alla familiarizzazione con le tipologie di quesiti che saranno poi proposti in sede d’esame. Mentre alcuni esercizi sono completamente guidati, altri sono accompagnati da utili suggerimenti per lo svolgimento in autonomia.

Acquistalo qui!

Altri metodi per imparare l’inglese con l’aiuto dei libri

I libri di testo non sono gli unici che possono aiutare nell’apprendimento dell’inglese! Una strategia per imparare divertendosi è sicuramente leggere in lingua. Addentrandovi nelle storie che più vi appassionano, potrete interiorizzare regole grammaticali e nuovi vocaboli senza nemmeno accorgervene. E se all’inizio potrà risultare un po’ difficile per il gran numero di parole che non conoscete, vedrete, ne varrà la pena sul lungo periodo.

Anche in questo caso, il nostro consiglio sono i libricini Cambridge, in particolare quelli destinati agli utenti A1. Ce ne sono davvero moltissimi: ognuno avrà di che soddisfare il proprio gusto!

Ultimo aggiornamento 2020-10-26 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Previous

Winter Wonderland a Hyde Park – Il più grande mercatino di Natale di Londra

Quale certificato di inglese scegliere?

Next

Lascia un commento

Questo sito utilizza cookies. Hai il diritto di scegliere se abilitare i cookies statistici e di profilazione . Abilitando questi cookies cliccando sul pulsante o proseguendo nella navigazione, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .