Incredibile, ecco perchè devi mettere l’aglio nel water: lo sapevi?

Non tutti sono a conoscenza delle importantissime proprietà benefiche dell’aglio. E inoltre non tutti sanno che è una fonte di antiossidanti e un produttore di allicina, ovvero una molecola dotata di attività antibatterica, antimicotica ed antivirale. In questo articolo di oggi, allora, andremo a sapere qualcosa in più sul motivo per cui ne va messo uno spicchio all’interno del proprio water.

E’ chiaro che non bisogna strofinare l’aglio sulle pareti del wc ma il procedimento è molto più semplice di quanto si possa pensare. Quindi si prende lo spicchio, si rimuove la buccia e lo si lancia all’interno del water facendogli fare il classico ‘splash’. Ecco che poi si abbassa il coperchio e lo si lascia lì, così, tutta la notte. Ma qual è la sua azione e qual è il beneficio dell’attuare questa tecnica?

Beh, è chiaro che a nessuno verrebbe mai in mente di buttare dell’aglio nel water, specie se non se ne conosce lo scopo. Tuttavia è sempre molto importante perché l’aglio contiene l’allicina e possiamo stare certi che i germi e i batteri siano completamente eliminati in un batter d’occhio. Quel che sappiamo per certo è che nel water, di germi e batteri, ce ne sono davvero in grandi quantità.

Aglio nel water: perché si deve mettere?

L’aglio è un antinfiammatorio antisettico, le cui proprietà non solo sono in grado di contrastare il proliferare dei batteri, ma se viene usato all’interno del wc eliminerà la possibilità di nascita dei funghi di qualsiasi genere. Buttarne uno spicchio all’interno del wc vuol dire renderlo privo di ogni microrganismo in quanto potrebbe rivelarsi pericoloso per la salute dell’uomo.

Lasciandolo lì per una notte intera gli darà il tempo necessario per fare effetto al meglio dato che di notte, il bagno si usa meno rispetto al giorno ed è proprio questo il motivo per cui bisogna compiere questo gesto prima di andare a letto. Se poi capita di utilizzare il wc nelle ore notturne al limite, si può tirare lo sciacquone e poi bisogna metterne un altro spicchio e con questo nulla sarà perduto.

Questo rimedio risulta essere ottimo e può anche eliminare dei problemi abbastanza importanti per cui è raccomandato ripetere questa tecnica almeno un paio di volte alla settimana. Beh, si poteva di certo pensare ad un metodo per eliminare definitivamente i batteri in una sola volta ma con questa tecnica, di sicuro starete decisamente più tranquilli.

Lascia un commento